Home » Analisi Personaggi One Piece » Il Mistero di Mihawk: perché Occhi di Falco è “Il Cacciatore di Marines”?!

Il Mistero di Mihawk: perché Occhi di Falco è “Il Cacciatore di Marines”?!

by Il Re
77 views
Mihawk Cacciatore di Marines

Mihawk è riconosciuto essere uno dei personaggi più forti di One Piece.

Come tutti sappiamo, è stato introdotto durante la saga del Baratie, il ristorante sul mare in cui lavorava Sanji, e Mihawk si rivelò essere proprio lo spadaccino più forte del mondo a cui puntava Zoro. Detenendo il titolo di più forte in assoluto, era facile capire che Mihawk fosse di una classe a sé stante ed infatti Zoro viene annientato in pochi istanti. 

Questo non ci ha mai permesso di vedere la vera abilità di Mihawk, così come è stata anche la saga di Marineford, dove Occhi di Falco ha mostrato solo alcuni scorci della sua abilità, giocando letteralmente con il cibo. Quindi perché Mihawk è il miglior spadaccino al mondo? Cos’ha fatto per essere tale? Ma soprattutto, questo suo essere il più forte con la spada è da legare con il suo epiteto “Il cacciatore di Marine”?

La maggior parte dei dettagli sul passato di Mihawk non ci sono stati ancora rivelati… anzi, possiamo dire di non sapere praticamente nulla di lui. Anche se, grazie alle Vivre Card, che vi ricordo essere compilate degli editor di Oda e non da Oda stesso, vengono menzionate alcune informazioni interessanti. Le carte affermano che Mihawk era famoso molto prima dell’inizio della Grande Era della Pirateria. Si è allenato senza sosta con la spada e ha continuato a sfidare i più forti spadaccini del mondo, combattendo innumerevoli battaglie e vincendo ogni singolo scontro, avvicinandosi sempre più al titolo di Spadaccino più forte del mondo, che alla fine, come sappiamo, riuscì a conquistare.

Da allora, Mihawk detiene questo il titolo e non ha mai perso un solo combattimento con la spada contro chiunque abbia avuto la folle idea di sfidarlo. Questo significa che, prima che il Rosso perdesse il suo braccio sinistro, anche Shanks è stato sconfitto in combattimento spada vs spada da Mihawk. Questo significa che Occhi di falco è più forte di Shanks? 

Shanks e Mihawk sono due dei personaggi più potenti del mondo di One Piece e durante gli anni successivi alla morte di Gold Roger, i due si sfidavano continuamente in duelli. Per questo motivo, divennero famosi rivali e persino personaggi come Baffibianchi se li ricordava bene. Purtroppo la rivalità finì quando Shanks perse il braccio sinistro, perché Mihawk non ha mai voluto combattere contro un avversario privo di un braccio. Da allora, però, il Rosso è diventato ancora più forte e ha acquisito la posizione di Imperatore dei Mari.

Secondo Brannew, nel capitolo 1058, le abilità di Mihawk nella spada sono note per essere superiori a quelle di Shanks. Pertanto, in termini di sola abilità nella spada, Mihawk è certamente migliore. Tuttavia, questo non significa che Mihawk sia più forte di Shanks. Dopo tutto, la spada è un’arte e Mihawk eccelle in essa. Mentre il punto di forza di Shanks è la sua potente ambizione del Re Conquistatore. Oda ha più volte messo in evidenza questo suo incredibile potere. Incanalando il Re Conquistatore a grande distanza con la spada o impedendo ai suoi avversari di usare la Percezione, Shanks è un combattente con uno stile molto distinto. E sebbene porti ancora con sé una spada e la usi anche in combattimento, Shanks non è più uno spadaccino nel senso pieno della parola, in sostanza non segue la via della spada, poiché il suo stile di combattimento è troppo vario. Per questo motivo, Mihawk può avere una maggiore abilità nella spada rispetto Shanks, e quindi essere uno spadaccino migliore e più forte di lui, ed essere comunque più debole del Rosso. 

Tornando quindi al Falco, è interessante notare che Mihawk, avendo sconfitto TUTTI per aggiudicarsi il ruolo del migliore spadaccino al mondo, deve avere sicuramente combattuto anche contro alcuni potenti spadaccini della Marina. Ed è possibile che la sua attività di cacciatore di marine abbia a che fare proprio con la ricerca di un degno avversario in alcuni ufficiali della Marina. All’epoca, alcuni capitani, viceammiragli o ammiragli della Marina potevano potenzialmente essere abili spadaccini e questo avrebbe dato a Mihawk l’opportunità perfetta per dar loro la caccia.

Quindi il titolo di Mihawk “Cacciatore di Marine” ha certamente a che fare con la sua ricerca di una sfida. Per capirlo, guardiamo un attimo l’introduzione del suo personaggio. Mihawk è stato menzionato per la prima volta da Don Krieg, che ha raccontato che il 6° giorno di navigazione nella Grand Line fu salvato da un’enorme tempesta dopo che un singolo uomo aveva spazzato via quasi tutte le sue navi. La sua nave ammiraglia, la Dreadnought Saber, riuscì a sopravvivere e a tornare nell’East Blue. Quel singolo uomo, come sappiamo, non era altro che Mihawk. 

Krieg riuscì a tornare nell’East Blue, ma Mihawk non rinunciò all’inseguimento. Nonostante sapesse che Krieg fosse molto al di sotto di lui in termini di potere, Mihawk inseguì lui e i suoi uomini in cerca di una sfida e, probabilmente, di un modo per ammazzare il tempo. Lui si annoia, ricordiamolo. 

Questo può essere benissimo collegato al titolo di “cacciatore di marine” di Mihawk. Se Mihawk ha ricevuto questo titolo dopo aver acquisito il titolo di Spadaccino più Grande del Mondo, è possibile che abbia iniziato a dare la caccia ai Marine per ammazzare il tempo fino a quando non ha trovato un degno rivale. Ciò potrebbe essere avvenuto soprattutto dopo la perdita del braccio sinistro da parte di Shanks, il suo apparente più grande rivale. E questo si collega anche al fatto che Mihawk sarebbe diventato un membro dei Sette Corsari. Dopo averlo visto massacrare senza pietà diversi marine solo per ammazzare il tempo, il Governo Mondiale gli ha probabilmente offerto una posizione tra le loro fila per trasformarlo in un alleato ed evitare massacri.

Per chiudere, veniamo alla Cross Guild. Dopo la dissoluzione del sistema dei Corsari, Mihawk ha dovuto lasciare l’isola di Kuraigana, sui cui stanziava da anni. Insieme a Crocodile, quindi, ha formato la Cross Guild, di cui Buggy è diventato erroneamente il leader. Questa gilda sta mettendo delle taglie sulle teste della Marina, facendo sì che i grandi cacciatori di taglie, così come i pirati ed anche la gente comune, diano la caccia ai Marines. I cacciatori, per la prima volta, sono diventati le prede. Ma se possiamo ben intuire il motivo per cui Crocodile abbia scelto una via del genere – d’altronde non ha mai nascosto la sua indole subdola e crudele – il motivo per cui Mihawk voglia dare ora la caccia ai marine in questo momento non è noto. Un valido motivo, che lui stesso sottolinea, è che vuole essere lasciato in pace. Senza il titolo di corsaro, Mihawk è di nuovo un pirata ricercato ed ora non è più un ragazzino. Aveva una casa, si era dato al giardinaggio e alla coltura delle viti per produrre vino: in sostanza, si era dato un altro scopo nella vita, ossia il relax e l’auto-sostentamento agricolo. Invece ora è stato costretto a tornare in campo. A mio dire, la sua scelta di riprendere la caccia ai marine è più un modo per allontanarli da sé, piuttosto che attirarli o andarli a cercare. Ma questa, chiaramente, è una mia ipotesi.

Detto ciò, fatemi sapere voi le vostre idee su Occhi di Falco, sul perché abbia scelto di riprendere la caccia ai marine e sul paragone imperituro con Shanks il Rosso. 

Io vi saluto, fate i bravi e divertitevi.

Ti potrebbero anche interessare