Home Etimologia Giapponese Etimologia Nipponica: i pirati di Buggy

Etimologia Nipponica: i pirati di Buggy

1239
CONDIVIDI

Ciao a tutti e bentornati al vostro appuntamento preferito del lunedì! Ah, non è il vostro preferito? Beh, pazienza.

Oggi in tavola c’è la nostra analisi linguistica dei nomi e nessuno ha il permesso di andarsene prima d’aver finito la lettura. XD Bene, veniamo alle cose serie. Dopo aver analizzato il significato dei nomi di Luffy e della ciurma di Cappello di Paglia, veniamo ai loro primi avversari: Alvida e Buggy il Clown!

ALVIDA (アルビダ)

Cominciamo con la bella pirata Alvida “Mazza Ferrata”. Il nome della donna è scritto paro paro alla trasposizione in giapponese del nome della pirata Awilda, nota anche come Alwilda.

Awilda era figlia di un re scandinavo del V secolo, definito in una fonte come Synardus, re del Gotland. La leggenda racconta che i suoi genitori la tenessero segregata nella sua stanza, fuori dalla quale erano stati posizionati due serpenti velenosi, affinché tenessero lontani tutti i pretendenti indegni di diventare il marito della figlia. Colui che riuscì nell’impresa si rivelò essere il principe Alf di Danimarca, ma nonostante il sangue nobile del giovane, i genitori non ne furono comunque entusiasti.

La ragazza, presa la decisione di non voler diventare la moglie di un principe soffocante, approfittò dell’irresolutezza dei genitori e della fiducia del futuro marito per darsela a gambe levate. Così, insieme ad alcune amiche, si vestì da marinaio e salì a bordo di una nave diretta nel mar Baltico. Durante la navigazione, l’equipaggio formato da sole donne incontrò una nave pirata sulla quale era da poco morto il capitano. Quattro giorni dopo, dopo aver mostrato il suo valore, Awilda divenne capitano della nave.

La sua ciurma divenne così nota e temuta in tutta la Scandinavia, che il re di Danimarca inviò i suoi uomini migliori per combattere contro di loro, guidati dal figlio Alf. Quando Awilda lo vide, fu così impressionata dal suo coraggio che fermò la battaglia e dopo essersi fatta riconoscere, accettò di sposarlo.

Il soprannome di Alvida è invece 金棒, “mazza ferrata”, ed è ovviamente dovuto all’arma preferita della donna.

BUGGY (バギー)

La storia del nome di Buggy ha invece origini diverse, ma prima veniamo al suo significato letterale: Buggy deriva dall’omonimo termine inglese, che significa passeggino, carretto, calesse… e col personaggio non ha praticamente nulla a che fare.

E qui veniamo a quanto accennato poco fa, ovvero l’origine del nome. Infatti, originariamente doveva chiamarsi “Boogie” ed il character design era molto simile al classico clown dei film dell’orrore (da qui Boogie, che deriva da Boogie Man, il famoso “uomo nero”); ma Oda, durante la visione di un film, si accorse che il nome “Boogie” era già di un altro personaggio, perciò cambiò rapidamente il nome in “Buggy”.

Per quanto riguarda il soprannome di Buggy prima del salto temporale è 道化 [Doke], ovvero “il clown”, mentre dopo il timeskip e la sua entrata nei Sette Corsari diventa 千両道化 [Senryo Doke], che si traduce in “il clown celebrità”. È interessante capire da dove derivi quel “celebrità”: per farla breve, il RYO era una moneta d’oro del Giappone che fu, mentre SEN significa mille. Quindi, letteralmente, il soprannome sarebbe “il clown da 1000 ryo”… ma esiste un termine, che si traduce in STAR (nel senso di celebrità in quanto attore) che si scrive SENRYOYAKUSHA e che letteralmente significa “Attore da 1000 ryo”, ovvero che vale un sacco di soldi. Ed è qui che nasce il soprannome di Buggy: lui è un Clown famosissimo, è una celebrità, visto che, oltre ad essere uno dei Sette Corsari, è stato nella ciurma di Gold Roger, conosce l’Imperatore Shanks “il Rosso” ed è pure il direttore del Buggy Delivery, la più grande agenzia di collocamento di mercenari del mondo. Vecchio cuore Buggy, vero re dei pirati.

Cabaji (カバジ)

Sul significato o sulla possibile ispirazione di Cabaji non ho trovato nulla di nulla. Probabilmente era un nome che gli piaceva e basta. Se voi avete qualche informazione che mi è sfuggita, fatemelo sapere.

Il soprannome è invece 曲芸 [Kyokugi] e significa “acrobazie“. Da qui l’adattamento in Cabaji “l’Acrobata”.

MOHJI (モージ)

Anche su Mohji ho avuto difficoltà a trovare un significato, ma forse l’assonanza con la parola “mōjū” potrebbe fare al caso nostro. Infatti, il soprannome di Mohji è proprio 猛獣使い [mōjū-tsukai], ovvero “il domatore di animali selvatici”, dove mōjū è appunto “animale selvatico”. Visto che il buon Mohji ha l’aspetto molto ferino, tant’è che gli cresce il pelo come se fosse una specie di scimmia bianca, potrebbe essere che Oda abbia scelto questo nome proprio per richiamare questa cosa. Ovviamente, tutto questo non ha alcun fondamento, perciò prendetela come una storiella che potrebbe essere vera quanto falsa.

RICHIE (リッチー)

Qua si va sulla speculazione, ma se 2+2 fa quasi sempre 4, potrebbe essere una speculazione quasi veritiera. In sostanza abbiamo un leone (lion in inglese) che si chiama Richie… ed esiste un cantante che si chiama Lionel e di cognome fa Richie. Se è solo un caso, complimenti al caso. Se è una scelta ponderata, bravo Oda.

E niente… anche per oggi abbiamo finito. Cosa? Vi aspettavate Galdino? No, no, me lo tengo per un’altra volta. Magari quando parlerò della Baroque Works. 😛

Spero vi siate divertiti!! Alla prossima!!

Potete trovare gli altri approfondimenti linguistici cliccando qui.

Sommario
Etimologia Nipponica: i pirati di Buggy | One Piece Mania
Nome Articolo
Etimologia Nipponica: i pirati di Buggy | One Piece Mania
Descrizione
Dopo aver analizzato il significato dei nomi di Luffy e della ciurma di Cappello di Paglia, veniamo ai loro primi avversari: Alvida e Buggy il Clown!
Autore
Nome Editore
One Piece Mania
Logo Editore
Ancora nessuna valutazione.