Home Traduzioni Manga | Vol. 0 – 9 Capitolo 41: Per mare

Capitolo 41: Per mare

Traduzioni Manga » Capitolo 41

NB: è severamente vietato usare queste traduzioni per lavori di scanlation!
  • Luffy: …! Haaa! Tolta!
  • Zoro: Stupido. se ti ingozzi così, è ovvio che ti si conficchino le spine in gola!
  • Nami: Ti informo che questa non è da mangiare…
  • Zoro: Ora che siamo sazi, che ne diresti di ripartire?
  • Luffy: Ci sto!
  • Kaya: Eccovi…
  • Luffy: Ciao, signorina!
  • Nami: Che ci fai in giro? Non dovresti essere a letto a riposare?
  • Kaya: La mia malattia era causata dallo shock per la perdita dei miei genitori. Usopp mi ha incoraggiata molto, perciò ho deciso di farmi forza! Voi, invece, avete bisogno di una nave, giusto?
  • Luffy: Ce ne dai una?!

CAMBIO SCENA

  • Usopp: Nggh!! Uff… finito! …È tempo di dire addio anche alla mia casetta! Eh?! Cacchio! Non riesco ad uscire…!!! Cacchio!! Dopo tutta la fatica che ho fatto per farci stare tutto!! Uwaaaah!! Uwaaaaah!! Uh… urgh! …!! Eheheheheheh!! Che volete che sia dopo tutto quello che ho passato? Sono solo all’inizio della grande avventura che desidero vivere!!

CAMBIO SCENA

  • Zoro: Wow!
  • Nami: Una caravella!
  • Luffy: Oooh!
  • Merry: Vi stavo aspettando. Ho progettato io stesso questa nave. Sarà anche un vecchio modello, ma è una caravella a vela triangolare con il timone a poppa!! Si chiama Going Merry. Così voi siete gli impavidi guerrieri che hanno cacciato i pirati Kuroneko con l’aiuto della ciurma di Usopp!! Pensavo foste un po’ più attrezzati.
  • Luffy: Veramente ce la regalate?!
  • Kaya: Certo che sì! Voglio assolutamente che sia vostra!!
  • Merry: Vi spiego come fare le manovre. La moderna tecnologia applicata al…
  • Nami: Meglio che ascolti io la spiegazione…
  • Luffy: Che nave incredibile!!
  • Kaya: Abbiamo già caricato tutto il necessario per il vostro viaggio.
  • Luffy: Grazie di niente!!
  • Zoro: Si dice grazie di tutto, cretino.
  • Usopp: Uwaaaaah!!! Fermatemi!!!
  • Kaya: Usopp-san!
  • Usopp: Uwaaaaah!!!
  • Luffy: Ma che combina?
  • Zoro: Non lo so, ma se non lo fermiamo si schianterà contro la nave.
  • Usopp: Gra… gra… zie…
  • Luffy e Zoro: Figurati.

CAMBIO SCENA

  • Kaya: Quindi parti anche tu?
  • Usopp: Sì ed intendo farlo al più presto, prima che possa cambiare idea! Perciò, ti prego, non cercare di fermarmi!
  • Kaya: Non lo farò, se è ciò che vuoi…
  • Usopp: Ah, davvero…? Quando tornerò al villaggio ti racconterò delle avventure migliori delle mie solite bugie!
  • Kaya: Va bene! Non vedo l’ora!
  • Usopp: Anche voi, statemi bene! Forse un giorno ci rincontreremo!
  • Luffy: Perché?
  • Usopp: Come “perché”? Sei troppo ingenuo! Essendo pirati, potremmo incontrarci per mare!
  • Zoro: Non dire assurdità e sali a bordo.
  • Usopp: Eh…?
  • Luffy: Siamo compagni ora, no?
  • Usopp: Ah… il capitano però sono io…!!!
  • Luffy: Scordatelo, idiota!! Sono io il capitano!!

CAMBIO SCENA

  • Carota: Il capitano se n’è andato…
  • Peperone: Già, però sono sollevato, perché viaggerà con loro.
  • Cipolla: Vero! Mai visti tipi più tosti!
  • Carota: Ha sempre desiderato diventare un pirata.
  • Peperone: Gli abitanti si rattristeranno quando lo verranno a sapere.
  • Cipolla: È successo così all’improvviso… il capitano portava vitalità al villaggio!
  • Peperone: Mi è venuta un’idea!
  • Carota e Cipolla: Cosa?

CAMBIO SCENA

  • Kaya: Merry…
  • Merry: Mi dica.
  • Kaya: Non è facile mentire.
  • Merry: Si riferisce a Krahador?
  • Kaya: No…
  • Merry: Ah, ho capito. Quindi avrebbe voluto fermarlo, nonostante ciò che gli ha detto? Sa, gli abitanti del villaggio mi hanno raccontato alcuni particolari dell’infanzia di Usopp. Poco tempo dopo la partenza di suo padre dal villaggio, Usopp perse anche la madre.
  • Kaya: Eh?
  • Merry: Prima che morisse non faceva che ripeterle…

INIZIO FLASHBACK

  • Usopp: Sono arrivati i pirati!! Sono arrivati i pirati!!
  • Medico: Usopp!! Non urlare così!!
  • Usopp: È arrivata la nave di papà!! Papà è venuto a prenderci!! Ha detto che se guarirai, ci porterà con lui in mare!!
  • Banchina: Usopp, non mentire… papà non tornerà. Però sono orgogliosa di averlo sposato. Un giorno diventerai coraggioso come lui.
  • Usopp: Mamma…!! Non parlare come se stessi morendo!! Sai che al di là del mare esiste una medicina leggendaria…?! È una medicina che può guarire qualsiasi malattia!
  • Banchina: Sciocco, tu sogni troppo! Stammi bene a sentire! Se mi dovesse capitare qualcosa, gli abitanti del villaggio si prenderanno cura di t…
  • Usopp: Mi sta bene essere uno sciocco…!! Se parli come se stessi per morire, non intendo stare qui a sentire!! E poi è ovvio che io sia un sognatore… sono figlio di un pirata! (Sono arrivati i pirati).

FINE FLASHBACK

  • Merry: Continuò ad urlarlo perfino dopo la morte della madre, forse per la tristezza, forse nella flebile speranza che un giorno la nave pirata del padre apparisse di nuovo su queste coste per farlo salire a bordo e potersi ricongiungere a lui. Gli abitanti del villaggio sapevano bene che dietro alle sue menzogne si nascondeva questo suo ardente desiderio. Ecco perché gli stava così a cuore la sua situazione e veniva così spesso a farle compagnia… anche lui, come lei, ha perso i suoi genitori.
  • Kaya:
  • Merry: Ora ha una ragione in più per diventare più forte, signorina. Deve impegnarsi con tutte le sue forze per seguire l’esempio di quel ragazzo.
  • Kaya: Sì!

CAMBIO SCENA

  • Luffy: Per il nuovo compagno e per la nave…
  • Tutti: Salute!!

CAMBIO SCENA

  • Cipolla: Andiamo!!
  • Carota: Dite?
  • Peperone: Ma certo!! Dobbiamo seguire l’esempio del capitano!!
  • Carota, Cipolla e Peperone: Sono arrivati i piratiiiiii!!

CAMBIO SCENA

  • Kaya: Sai, Merry…
  • Merry: Mi dica, signorina…
  • Kaya: Ho deciso che diventerò un medico.
  • Merry: Oh… una grande aspirazione, non c’è dubbio!

Il Re

« Precedente • Successivo »