Home Eiichiro Oda Eiichiro Oda e le belle donne: intervista al sensei di ONE PIECE

Eiichiro Oda e le belle donne: intervista al sensei di ONE PIECE

4787
CONDIVIDI
shirahoshi boa hancock

Ecco la traduzione di un’intervista di Eiichiro Oda rilasciata nel “ONE PIECE 26th Log” pubblicato qualche ora fa. Oggi si parla di… belle donne.

Domanda: Quali personaggi sono stati difficili da disegnare?
Eiichiro Oda: Hancock e Shirahoshi. Non mi piace molto disegnare belle donne, poiché i tratti femminili legati al volto che mi piacciono sono limitati, considerando la lunga serializzazione di ONE PIECE. Riesco invece a disegnare personaggi maschili a tutto spiano. Sì, chiaro, se devo disegnare volti di vari personaggi femminili come le donne di Amazon Lily non mi faccio problemi, ma se devo disegnare delle “belle donne”… beh, è lì che le cose si complicano.

Ai tempi esaltai il pubblico affermando che Hancock fosse incredibilmente bella, nonostante non l’avessi mai disegnata prima della sua apparizione. Questo ha comportato che ho dovuto convincere seriamente il mio pubblico riguardo la bellezza di Hancock anche dopo che è effettivamente apparsa nel manga. Alla fine sono riuscito a trovare una soluzione su che viso avrebbe dovuto avere la donna più bella del mondo e ammetto di essermi sentito sollevato nel vedere Hancock diventare un personaggio popolare.

Tuttavia, ho sconsideratamente ipnotizzato il mio pubblico ancora una volta, affermando che la principessa sirena fosse bella come Hancock!! Un personaggio femminile bello come Hancock…?! Detto molto onestamente, sono una persona che ha sempre grandi aspettative riguardo il mio potenziale futuro, così ho realizzato un bellissimo personaggio chiamato Shirahoshi… ed è stata la prima donna in più di dieci anni di serializzazione ad avere le sopracciglia inclinate verso il basso!!* Non avevo mai disegnato una donna come Shirahoshi perché io amo le donne dalla volontà forte, ma devo ammettere che il processo che mi ha portato a disegnarla mi è piaciuto parecchio, tant’è che ho pensato: “È proprio bella come ci si aspettava“.

Ad ogni modo, ora dovrei cominciare a disegnare una bella donna che apparirà più in là, nel futuro…!!**

*NDT: le sopracciglia verso il basso fanno sembrare il personaggio in difficoltà
**NDT: non si sa se parla di un personaggio già visto o di qualcuno ancora non apparso

intervista oda

Sommario
Eiichiro Oda e le belle donne: intervista al sensei | One Piece Mania
Nome Articolo
Eiichiro Oda e le belle donne: intervista al sensei | One Piece Mania
Descrizione
Ecco la traduzione di un'intervista di Eiichiro Oda rilasciata nel "ONE PIECE 26th Log" pubblicato qualche ora fa. Oggi si parla di... belle donne.
Autore
Nome Editore
One Piece Mania
Logo Editore
Ancora nessuna valutazione.