Home Traduzioni Manga | Vol. 0 – 9 Capitolo 1: Romance Dawn – L’alba di una grande avventura

Capitolo 1: Romance Dawn – L’alba di una grande avventura

Traduzioni Manga » Capitolo 01

NB: è severamente vietato usare queste traduzioni per lavori di scanlation!
  • Box: Ricchezza, fama, potere. Ci fu un uomo che riuscì a conquistare tutto questo. Gold Roger, il re dei pirati. Le sue ultime parole pronunciate in punto di morte spinsero molti ad avventurarsi per mare.
  • Gold Roger: Volete il mio tesoro? È tutto vostro! Cercatelo! Chissà se qualcuno lo troverà! L’ho lasciato in un certo posto…
  • Box: Da allora il mondo è entrato nella Grande Era della Pirateria!

CAMBIO SCENA

  • Box: Siamo in un piccolo villaggio portuale. Da circa un anno una nave pirata è attraccata proprio qui. Il vento soffia da est.
  • Benn Beckman: Ehi! Cosa stai facendo, Luffy?
  • Luffy: Tsk!
  • Box: In un piccolo e pacifico villaggio.
  • Luffy: Non sto scherzando!! Ne ho abbastanza!! Vi farò vedere di che pasta sono fatto!!
  • Box: Monkey D Luffy, un bambino del villaggio
  • NDT: Luffy si pronuncia RUFI
  • Shanks: Dahahaha! Forza! Voglio proprio vedere cosa intendi fare!
  • Pirata: Luffy sta per rifare qualcosa di divertente.
  • Luffy: Argh!
  • Pirati: Co…?!
  • Luffy: Ahiaaaaa!!!
  • Pirata: Idiota!! Ma che diavolo stai facendo?!!
  • Luffy: Aaaah!!

CAMBIO SCENA

  • Pirati: Riempite i boccali e brindiamo!! Alla pazzia di Luffy e alla nostra grandezza!!
    Hahahaha! Salute! Salute!
    Birra! Birra! Portatemi dell’altra birra!
    Idiota, quella carne è mia!
    Stai zitto, è mia!
    E basta! È così vergognoso litigare da ubriachi!
  • Luffy: Ah…! Non mi fa affatto male!
  • Shanks: Bugiardo! Non provarci più a fare cose tanto stupide!!
  • Luffy: ll dolore non mi spaventa! La prossima volta portatemi con voi per mare! Anche io voglio diventare un pirata!
  • Shanks: Tu non potresti mai diventare un pirata! Per un pirata non saper nuotare è la più grande debolezza!
  • Box: Shanks “il Rosso”, capitano pirata
  • Luffy: Finché non cadrò dalla nave andrà tutto bene!! Inoltre, me la cavo piuttosto bene nel combattimento! Ho sostenuto un durissimo allenamento! Il mio pugno è micidiale come un colpo di pistola!
  • Shanks: Una pistola? Wow… veramente?
  • Luffy: Cos’è quel tono indifferente?!
  • Pirata: Luffy! Non tenere il broncio!
  • Yasopp: Affronta la vita con un bel sorriso stampato in faccia!
  • Roo: Già! La vita del pirata è bellissima!
  • Pirati: Il mare è così vasto e misterioso! Puoi viaggiare di isola in isola in cerca di avventure!
    Niente è meglio della libertà!
  • Shanks: Non mettetegli stupide idee in testa, ragazzi!
  • Roo: Ma è vero, giusto?
  • Yasopp: Giusto!
  • Pirata: Capitano, perché non lo portiamo con noi la prossima volta? Non mi sembra una cattiva idea!
    Già, sono d’accordo!
  • Luffy: Evvai!
  • Shanks: Bene, allora che qualcuno scenda dalla nave e gli ceda il posto!
  • Roo: E con questo la questione è chiusa! Andiamo a ubriacarci!
  • Luffy: Ma che razza di amici siete?!
  • Shanks: Il problema più grosso è che sei ancora troppo giovane. Aspetta ancora una decina d’anni e dopo potrei prendere in considerazione l’idea di portarti con me.
  • Luffy: Dannato Shanks! Smettila di trattarmi così! Non sono più un bambino!
  • Shanks: Non fare così. Ecco, bevi un po’ di succo.
  • Luffy: Ok! Grazie!
  • Shanks: Dahahahahaha!! Sei davvero un bambino!! Che spasso!!
  • Luffy: Questo è giocare sporco!! Tsk! Sono stufo! Oggi mi sono pure tagliato, ma ancora non mi vuole!
  • Beckman: Luffy. Dovresti provare a comprendere anche i sentimenti del capitano.
  • Luffy: Capire i sentimenti di Shanks?
  • Beckman: Sì, dopotutto è il nostro capitano. Sa bene quanto sia interessante essere un pirata, ma sa anche quanto possa essere pericolosa questa vita. Capisci? Non vuole rovinare il tuo sogno.
  • Luffy: No che non capisco! Shanks mi tratta come un idiota!
  • Shanks: Non sa nuotare! Uhuhu!
  • Luffy: Vedi?!
  • Makino: Capitano, allegro come sempre, dico bene?
  • Shanks: Già. Prenderlo in giro è proprio una gioia.
  • Beckman: Si diverte davvero…
  • Box: Makino, proprietaria del bar
  • Makino: Luffy, vuoi qualcosa da mangiare?
  • Luffy: Ok! Ti pagherò con la mia quota del tesoro!
  • Shanks: Ma quale tesoro?! Finiscila di mentirle!
  • Luffy: Taci! Io diventerò un pirata e la pagherò con il tesoro che troverò!
  • Makino: Ahahaha! Aspetterò quel giorno con ansia!
  • Luffy: Shishishishi! Ehi, Shanks.
  • Shanks: Cosa c’è?
  • Luffy: Per quanto ancora vi tratterete qui?
  • Shanks: Beh, è già passato un anno da quando ci siamo insediati in questo villaggio. Intendo fare ancora uno o due viaggi per poi andarmene definitivamente verso nord.
  • Luffy: Uhmp! Uno o due viaggi… per allora avrò imparato a nuotare.
  • Shanks: Molto bene! Buona fortuna, allora!
  • Higuma: Scusatemi! Eheh… così sarebbero questi i pirati, eh? È la prima volta che mi imbatto in dei pirati. Devo dire che hanno tutti delle facce da imbecilli!
  • Makino: …!
  • Higuma: Siamo banditi, ma non siamo qui per causare guai. Vorremmo comprare soltanto dieci barili di liquore.
  • Box: Higuma, capo dei banditi di montagna
  • Makino: Mi dispiace tanto, ma ho finito tutto.
  • Higuma: Oh? Che strano, allora loro cosa stanno bevendo? È acqua, per caso?
  • Makino: Birra e rum, ma era tutto quello che avevo.
  • Shanks: Scusaci! Sembra che abbiamo finito tutte le scorte di alcolici. Mi spiace molto. Ecco, se per te va bene puoi prendere l’ultima bottiglia rimasta!
  • Higuma: …Chi pensi che io sia? Non prendermi per il culo! Una bottiglia non basta neanche ad inumidirsi le labbra!
  • Shanks: Oh, no! Adesso il pavimento è tutto bagnato…
  • Higuma: Lo vedi questo? La mia testa vale 8 milioni di Belly! Su quest’isola sono uno dei primi ricercati! E ho ucciso 56 persone fino ad ora! Bastardo arrogante! E adesso che sai chi sono, non ti permettere mai più di mancarmi ancora di rispetto! Dopotutto, i banditi di montagna non vanno molto d’accordo con i pirati!
  • Shanks: Mi dispiace molto, Makino… hai una scopa?
  • Makino: Ah… è tutto a posto. Pulirò io dopo!
  • Higuma: …Beh, visto che ti diverti tanto a pulire, adesso ancora più divertimento! Tsk! A presto, branco di vigliacchi! Che villaggio patetico. Non hanno neanche riserve di liquore! Dirigiamoci alla prossima città!
  • Makino: È tutto a posto, capitano?! Ti sei fatto male?!
  • Shanks: No, tutto a posto. Pff!
  • Lucky Roo: Ahahahahaha! Che idiota di un capitano!
  • Pirata: Che figuraccia che hai fatto, capitano!
  • Shanks: Dahahahahaha!
  • Luffy: Perché stai ridendo?! Dovresti vergognarti!! Perché non l’hai affrontato?!! Solo perché erano in tanti?!! Chi si farebbe mai una ristata dopo averle prese?!! Non sei un uomo, né tantomeno un pirata!!
  • Shanks: …Capisco come ti senti, ma mi ha rovesciato addosso solo una bottiglia di liquore. Non mi sembra un motivo sufficiente per litigare. Oh, andiamo. Non arrabbiarti, Luffy!
  • Luffy: Non voglio vederti mai più, coniglio!! Mh?
  • Pirati: Cosa…?!
  • Shanks: Il suo braccio… si è allungato…!! Quello è…!!
  • Pirata: Non può essere!!
  • Luffy: Cosa succede?!!
  • Roo: È sparito!!
  • Pirata: Cosa?!!
  • Roo: Il frutto Gomu Gomu che abbiamo requisito su quella nave nemica è sparito!! Luffy!! Hai mangiato questo frutto?!
  • Luffy: …Beh, sì, l’ho mangiato come dessert…! Aveva davvero un saporaccio…
  • Shanks: Quello era il frutto Gomu Gomu!! Uno dei frutti del Diavolo, i più rari tesori del mare!! Chiunque lo mangi diventa un uomo di gomma e non sarà mai più in grado di nuotare!!
  • Luffy: Coooosa?!! Stai scherzando…?!!
  • Shanks: Brutto idiota!!

CAMBIO SCENA

  • Box: Pescivendolo
  • Luffy: Voglio comprare del pesce, signor proprietario!
  • Pescivendolo: Ehi, Luffy! Oggi sembri proprio di ottimo umore! I pirati ti hanno lasciato indietro di nuovo? Comunque, ho sentito che non puoi più nuotare!
  • Luffy: È vero! Ma diventerò un pirata che non cadrà mai in mare! E poi dopo aver mangiato il frutto Gomu Gomu sono diventato ancora più felice! Guarda!
  • Slap: Cosa ci sarebbe di divertente in questo?! Forse l’intero villaggio lo trova fantastico, ma avere un corpo di gomma non sembra avere alcuna utilità!
  • Cittadino: Sindaco!
  • Slap: Continuerò a ripetertelo fino allo sfinimento, Luffy! Non ti permetterò di diventare un pirata! Ne andrebbe della reputazione del villaggio! Il capitano mi sembra una persona responsabile, ma tu devi stargli alla larga!

CAMBIO SCENA

  • Luffy: È un bel po’ che sono via…
  • Makino: Ti senti solo?
  • Luffy: No, non ho ancora dimenticato l’incidente con i banditi dell’altra volta! Ho sopravvalutato Shanks! Pensavo fosse un vero pirata! Che delusione!
  • Makino: Davvero? Pensandoci bene una persona che riesce a ridere dopo essere stata molestata in quel modo è davvero coraggiosa, secondo me.
  • Luffy: Tu proprio non capisci! Ci sono dei momenti in cui un uomo deve combattere!
  • Makino: Oh? Allora credo proprio di non capire!
  • Luffy: Esatto, non puoi capire!
  • Higuma: Scusatemi.
  • Luffy: Ah…
  • Higuma: Bene, sembra che oggi non ci siano pirati in giro… è troppo tranquillo. Siamo tornati! Cosa stai aspettando?! Siamo clienti! Portaci subito da bere!!

CAMBIO SCENA

  • Makino: Sindaco, venga con me, presto! È successo qualcosa di terribile!
  • Slap: Cosa succede, Makino? Cos’è tutto questo trambusto?
  • Makino: Luffy è stato catturato dai banditi!!

CAMBIO SCENA

  • Bandito: Che corpo singolare!
    Già, puoi tirargli pugni e calci e non gli fai niente!
  • Luffy: …!!
  • Cittadino: Ehi, vai a salvare Luffy…!!
  • Cittadino: Ma… sono banditi! Mi ucciderebbero in un lampo! Per di più, sembra sia stato Luffy a provocarli…
  • Luffy: Maledetto!! Scusati subito!! Carogna!!
  • Higuma: Oh, un uomo di gomma, mh? Non avrei mai pensato che al mondo esistesse una creatura del genere.
  • Luffy: Ugh!! Maledetto!! Chiedi subito scusa!!
  • Higuma: Una vera e propria variante dell’essere umano!! Se ti vendessi ad un circo ci farei un sacco di soldi!
  • Luffy: Yaaaaaaah!!
  • Higuma: Che moccioso insistente! Stavamo solo ingannando il tempo bevendo e chiacchierando. Abbiamo per caso detto qualcosa che ti ha fatto arrabbiare?
  • Luffy: Certo che sì! Chiedete subito scusa!! Maledetti!!
  • Cittadino: Luffy è proprio una testa calda! Perché ha dovuto attaccar briga con dei tipi del genere?!
  • Luffy: Toglimi i piedi dalla faccia, stupido bandito!!
  • Slap: Lascia andare quel bambino!! Per favore!! Non so cosa possa aver fatto e di certo non voglio litigare con voi! Ma sono disposto a pagarvi! Quindi, vi prego, lasciate andare quel bambino!!
  • Luffy: Sindaco!
  • Higuma: C’era da aspettarselo. Come al solito sono gli anziani che sanno come funzionano le cose a questo mondo! Ma è troppo tardi! Ormai non puoi più salvare questo moccioso! Mi ha fatto troppo arrabbiare! Quando un debole come lui osa insultarmi, mi sale una rabbia irrefrenabile!
  • Luffy: È colpa tua! Stupida scimmia!
  • Higuma: Bene, ho deciso che non ti venderò più! Ti ucciderò seduta stante!
  • Makino: Luffy!!
  • Slap: Per favore!! Lascialo andare!!
  • Shanks: Mi ero preoccupato nel constatare che nessuno era venuto al porto a darci il benvenuto… ed ora capisco il perché. Ehi, voi siete i banditi dell’altra volta!
  • Makino: Capitano!
  • Shanks: Luffy! Che succede?! Il tuo pugno non era micidiale come un colpo di pistola?
  • Luffy: …!! Stai zitto!!
  • Higuma: Pirata, che ci fai qui? Sei tornato per pulire tutti i pavimenti del villaggio, questa volta? Vi conviene sparire all’istante! Se vi avvicinate aprirò il fuoco, brutti codardi!
  • Banditi: Non hai sentito?! Ti ha detto di non muoverti! Vuoi essere riempito di piombo?! Ahahaha!
    Ahahahahaha!
  • Shanks: Visto che hai già estratto la tua pistola, suppongo tu sia anche pronto a morire.
  • Bandito: Mh? Ma che stai dicendo?
  • Shanks: Ti sto dicendo che questo oggetto non si usa per intimidire le persone.
  • Banditi: Ah…!!
  • Makino:
  • Luffy: …!
  • Banditi: Ma che diavolo avete fatto?! Maledetti!! È stato un colpo sleale!!
  • Yasopp: Sleale?
  • Beckman: Ma non farmi ridere! Pensavi fossimo dei santarellini o roba simile?
  • Shanks: Le persone che vi trovate di fronte sono dei pirati!
  • Bandito: Stai zitto! Questa storia non vi riguarda!
  • Shanks: Statemi a sentire, banditi. Potete vomitarmi o sputarmi addosso cibo, bevande, o cosa diavolo volete. Ci riderei sopra. Ma, non mi interessa quali ragioni vi muovono, non perdonerò mai chiunque faccia del male ad un mio amico!!
  • Luffy: Shanks…
  • Higuma: Hahahahahaha!! Non mi perdonerai?!! Voi, branco di piratucoli che state con i piedi a mollo tutto il giorno! Volete sfidarci, per caso?! Vi distruggeremo!!
  • Banditi: Uooooooh!! Andate all’inferno!
  • Beckman: Ci penso io. Mi prenderò cura di loro personalmente.
  • Banditi: Waaah!!
    Uooooh!!
  • Beckman: Non sottovalutateci, banditi! Se volete davvero affrontarci, sarebbe meglio farlo con un’intera flotta della marina alle spalle a darvi una mano!
  • Luffy: …Wow…
  • Makino: Incredibile…
  • Higuma: Ah! Aspetta un attimo… è stato il moccioso a cominciare!
  • Shanks: Non mi importa. Sulla tua testa pende una bella taglia.
  • Higuma: Ugh!!
  • Shanks: Una bomba fumogena!!
  • Higuma: Vieni con me, moccioso!!
  • Luffy: Aaaah!! Lasciami andare, maledettissimo!!
  • Shanks: Luffy!! Oh, no!! Ci hanno fregati!! Hanno preso Luffy!! Ora che si fa?!
  • Roo: Capitano! Niente panico! Dividiamoci e troviamoli!
  • Beckman: Santo cielo… che razza di capitano.
  • Higuma: Hahahaha! Qui dovremmo essere abbastanza lontani! Chi mai potrebbe pensare che un bandito è scappato in mare aperto con una barca?! Beh, sei stato utile come ostaggio, ma adesso non mi servi più! Ho ucciso 56 persone che avevano tutte osato mancarmi di rispetto!
  • Luffy: Vai all’inferno!
  • Higuma: Haa… addio, moccioso!
  • Luffy: Maledetto! Maledettissimo! Hai detto che sono dei codardi, ma non hai avuto la faccia per affrontarli! Maledetto! Maledetto!!

FLASHBACK

  • Higuma: Hahahahaha!
  • Bandito: Vi ricordate la faccia di quel pirata?! Non ha reagito nemmeno dopo averlo colpito con la bottiglia! Che uomo senza palle! Hahahaha!
  • Higuma: Quando incontro dei codardi come lui, mi sale un nervoso che non potete capire, insieme ad un’irrefrenabile voglia di uccidere! I pirati fanno i duri, ma sotto sotto…
  • Luffy: Stai zitto!!
  • Higuma: Mh?
  • Luffy: Non sottovalutare Shanks!! Non è un codardo!!
  • Makino: Smettila, Luffy!!
  • Luffy: Non sottovalutarlo per nulla al mondo!!

FINE FLASHBACK

  • Higuma: Hahahahahaha!
  • Luffy: Uhabugluglu!!
  • Signore della Scogliera: Grrrrrr!!
  • Higuma: Eh?! E questo da dove è spuntato?!! Waaaaaaaaaah!!!!
  • Luffy: Uhabugluglu!! Qualcuno… anf… ugh… mi aiuti…!! Waaaaaah!! Shanks!!
  • Shanks: Sparisci!
  • Luffy: …!!
  • Shanks: Grazie, Luffy. Makino mi ha detto tutto.
  • Luffy: Ugh!!
  • Shanks: Grazie per aver preso le nostre difese. Oh, coraggio! I veri uomini non piangono!
  • Luffy: Ma…!! Shanks…!! Il tuo braccio…!!
  • Shanks: Non è niente. Era solo un braccio. L’importante è che tu sia vivo.
  • Luffy: Uwaaaaaaah!!

CAMBIO SCENA

  • Box: La ragione per cui Shanks non vuole prendere Luffy con sé è l’imprevedibilità del mare, che non è certo qualcosa che gli essere umani possono controllare! Ma ora Luffy ha conosciuto la grandezza di Shanks e spera davvero di diventare come lui, un giorno.
  • Luffy: Te ne stai andando per davvero questa volta?!
  • Shanks: Già. Siamo stati qui troppo a lungo. È tempo di prendere il largo. Sei triste?
  • Luffy: Sì, ma non ti chiederò più di prendermi con te! Diventerò un pirata per conto mio!
  • Shanks: Tanto non ti avrei preso con me nemmeno se mi avessi pregato in ginocchio! Tu non hai quello che serve per diventare un vero pirata!
  • Luffy: Invece, io diventerò un pirata! Un giorno radunerò una ciurma in gamba come la tua!! Inoltre, troverò il più grande tesoro al mondo e diventerò il re dei pirati!!
  • Shanks: Oh! Quindi vorresti superarci? Beh, in questo caso ti affido il mio cappello! Tengo molto a questo cappello, perciò quando un giorno sarai diventato un grande pirata, verrai a restituirmelo.
  • Beckman: Quel bambino diventerà senz’altro un grande pirata.
  • Shanks: Lo so. Mi ricorda tanto me alla sua età! Levate le ancore! Si salpa!
  • Box: E da quel giorno sono passati dieci anni.

CAMBIO SCENA

  • Box: 10 anni dopo
  • Makino: Finalmente è partito, sindaco! Mi mancherà molto…
  • Slap: Sarà un brutto colpo per la reputazione di questo villaggio!
  • Pescivendolo: Non pensavo fosse così determinato al riguardo!
  • Luffy: Haa! Oggi è il tempo è splendido!
  • Signore della Scogliera: Grrrrrr!!
  • Luffy: Wah! Ti aspettavo, caro mostro marino! Di sicuro oggi non è il tuo giorno fortunato! Ora ti mostrerò quanto sono diventato forte in questi 10 anni! GOMU GOMU NO PISTOL!!!
  • NDT: Gom Gom Pistola
  • Luffy: Ti è piaciuto, stupido pesce?! Shishishishi! Direi che è ora di cercare qualche compagno! Spero di riuscirne a trovare almeno dieci! E poi mi servirà un bel jolly roger per la bandiera! Bene, si parte! Io diventerò il re dei pirati!
  • Box: E così, Luffy, senza nessun amico, prende il mare su una piccola imbarcazione e il lungo viaggio… ha inizio!

Il Re

• Successivo »