Home Traduzioni Manga | Vol. 90 – Spoiler Capitolo 967: L’avventura di Roger

Capitolo 967: L’avventura di Roger

Traduzioni Manga » Capitolo 967

NB: è severamente vietato usare queste traduzioni per lavori di scanlation!
  • Diario: “Grazie all’aiuto di Gan Fall, il dio sopra le nubi, abbiamo raggiunto il mare inferiore in sicurezza e ci siamo diretti verso una città di costruzioni navali.”
  • Buggy: È il polo nord!!
  • Shanks: No, è il polo sud!!
  • Rayleigh: Finitela!! Perché dovete litigare per ogni idiozia?!
  • Buggy: Ahi!!
  • Shanks: Ahi!!
  • Roger: Davvero?! Nei vostri paesi c’è una di quelle pietre?!
  • Oden, Nekomamushi e Inuarashi: Sì, è rossa.
  • Roger: Ma sono quelle desiderò di più!!! Perché non me l’avete detto prima?!! A quella Linlin abbiamo sgraffignato il calco di un Road Poneglyph… e ho un’idea di dove possa trovarsi l’altro…!!
  • Pirata di Roger: Evvai, capitano!!
  • Roger: Magnifico!! Che la nostra strada fosse già scritta?! Le abbiamo trovate davvero tutte e quattro!!!

CAMBIO SCENA

  • Box: Water Seven, la città d’acqua – isola dei rottami
  • Tom: Taha!! Ha…!! Ha…!! Ehi, da quanto tempo!!
  • Box: Tom il carpentiere (colui che ha realizzato la nave di Roger)
  • Roger: Tom!! Avevo voglia di vederti!!
  • Pirati di Roger: Tom!!
    Tom-san!!
  • Roger: Allora, hai costruito il treno?
  • Tom: Non dire idiozie! Lo sto ancora progettando!
  • Iceburg: (…?)
  • Kokoro: Sono chiassosi come sempre!!

CAMBIO SCENA

  • Oden: Ehi, tu sei un orfano? Vorresti venire a parlare con il nostro capitano?
  • Franky: Se siete pirati, no grazie!! Sono appena stato abbandonato da dei pirati!!
  • Oden: Ti hanno abbandonato?! Wahaha, che spasso!!

CAMBIO SCENA

  • Toki: Yo-hohoho!! ♪ Yo-hohoho!! ♫ Yo-hohoho!! ♪ Yo-hohoho!! ♫ È di Binks il buon liquor, ♪ consegnarlo è un vero onor. ♫

CAMBIO SCENA

  • Oden: Oh, l’isola degli Uomini-Pesce!! Ci sono stato con Bianki-chan!!
  • Roger: Non abbassare la guardia!! Indifferentemente dal numero di volte che la si raggiunge, le probabilità di morte non cambiano!! 

CAMBIO SCENA

  • Roger: Ehi, Rayleigh!! Hai sentito quella voce?!
  • Rayleigh: Che stai dicendo? Le profondità del mare sono tranquillissime.
  • Roger: Chi va là?! Chi è che sta parlando in questo modo sul fondale marino?!
  • Oden: Son certo d’averla udito anch’io.
  • Roger: Anche tu, Oden?!
  • Re del mare: (…)

CAMBIO SCENA

  • Neptune: Che ci fate qui, persone della superficie?!!
  • Pirati di Roger: Uwaaah!!!
  • Roger: Ehi, fermati!! Osservami bene, grande cavaliere Neptune!! Sono io!! Roger!!
  • Neptune: Roger?!! Ora è tutto chiaro… non potevate essere che voi!!

CAMBIO SCENA

  • Roger: Io non ho fatto niente di male!!! E poi come fa un uomo del tuo calibro ad essere spaventato da una cosa come una profezia?!
  • Neptune: La profezia afferma che tra non molto qualcuno avrebbe danneggiato la porta dell’isola degli Uomini-Pesce!! E poi, guarda caso, siete apparsi voi…
  • Cavaliere: Neptune-sama!! È successo!!!
  • Neptune: Eeeeh?!!
  • Cavaliere: Un re del mare ha morso la porta…!!
  • Neptune: Ma è impossibile!! I re del mare sono sempre così calmi…!!
  • Oden: S’è avverata…
  • Cavaliere: C’è un foro nella bolla esterna!!
  • Neptune: Chiudetela subito con delle misure d’emergenza!! Alla fine il grave incidente si è verificato…
  • Roger: E non siamo stati noi!!

CAMBIO SCENA

  • Shyarly: I re del mare agiscono con violenza perché stanno aspettando la nascita della principessa sirena.
  • Box: Shyarly (3 anni), bambina veggente
  • Uomini-Pesce: Principessa sirena?! Un’altra nuova previsione!
    Quindi il re avrà dei figli?
    È di buon auspicio!!
  • Neptune: Ehi, fermi tutti!! Io non sono nemmeno sposato!!! E poi sono diventato il re solo da pochi mesi…
  • Cavaliere: Tuttavia, Neptune-sama, c’è da dire che aveva previsto la morte del re che vi ha preceduto!!
  • Neptune: Ah, già.
  • Cavaliere: E si è realizzata in maniera sorprendente anche quella riguardante la protesta politica dell’altro giorno, guidata dalla bellissima… ehm, cioè… da quella sirena piantagrane di Otohime!!
  • Neptune: E questo dovrebbe rendermi felice?!

CAMBIO SCENA

  • Box: Foresta marina
  • Neptune: Ultimamente, l’intero paese si fa influenzare dalle profezie di quella ragazzina…
  • Gaban: Non siamo venuti fin qui per ascoltare le vostre faccende personali, Neptune!!
  • Oden: Poiché ve ne sono due, ho creduto che avessimo ottenuto un gran bel bottino, tuttavia uno dei due non è particolarmente importante… è una lettera di scuse da parte di un tale chiamato Joyboy.
  • Neptune: Sei veramente in grado di leggere queste pietre?!
  • Roger: Ma qui non doveva esserci un’arma in grado di guidare i re del mare?! La pietra sull’isola celeste diceva così.
  • Neptune: …Una precedente profezia di Shyarly, che mi aveva fatto leggermente rabbrividire, affermava che in questo paese ogni qualche centinaio di anni nasce una sirena che può interagire con i re del mare…!! Mi domando se…
  • Roger: Quindi tua figlia è un’arma che un giorno sarà in grado di distruggere il mondo?
  • Neptune: È solo una profezia!! E poi tutto dipende da come lo si usa, questo potere!!
  • Oden: Incredibile, quindi Poseidon è una sirena…!!

CAMBIO SCENA

  • Roger: Ehi, Shyarly. Quando nascerà la principessa sirena?
  • Shyarly: Dieci cicli.
  • Neptune: Quindi nascerà tra dieci anni… Roger maledetto, mi era sfuggito che provassi interesse per questo genere di cose…
  • Rayleigh: Neptune, tutto ciò che noi vogliamo è soltanto l’immenso tesoro che hanno lasciato in questo mondo coloro che le hanno definite “armi”. 
  • Roger: Wahahaha!! Sta’ tranquillo, non verrò mai a rapire la tua figlia irsuta!!
  • Neptune: Chi sarebbe irsuto?!!

CAMBIO SCENA

  • Toki: Vento in mare e noi a intonare il coro in allegria. ♪ Al di là delle correnti, ♫ canti in cielo son frequenti. ♪ È in fermento il firmamento per questa follia! ♫

CAMBIO SCENA

  • Box: Acque costiere del paese di Wano
  • Pirata di Roger: Toki è svenuta!!
  • Oden: Toki?!!!
  • Crocus: La vera destinazione di Toki è sempre stato il paese di Wano. Una volta sciolta la tensione, tutta la fatica accumulata durante il lungo viaggio si è fatta sentire. Credo che dovrebbe fermarsi a Wano.
  • Nekomamushi: Oden-sama, visto che Kin’emon e gli altri non sanno nulla di Toki-sama, noi due abbiamo deciso di restare!!
  • Oden: No, certo… anch’io!!
  • Toki: Devi proseguire, Oden-san!! Se deciderai di fermarti proprio ora, io chiederò il divorzio!!

CAMBIO SCENA

  • Kin’emon: Da quanto tempo, Oden-sama!! È stato estenuante prendersi cura di Kuri… ma finalmente… il paese di Wano…
  • Toki: Fermi!! Se avete davvero a cuore Oden-san, vi prego!! Lui…
  • Oden: Io devo andar via ancora per un po’!!!
  • Diario: “Anche se mi fossi voltato, ero già conscio del fatto che qualcosa nel paese di Wano fosse mutato. Pertanto non ho agito, perché sentivo che in tal caso non avrei più preso il mare.”
  • Kin’emon e Kanjuro: Buono a nulla!!!
  • Roger: Buono a nulla.
  • Oden: Senza di me non avresti potuto leggere le iscrizioni!!!
  • Diario: “Abbiamo fatto rapidamente un calco del Poneglyph e siamo tornati di nuovo in mare. Ero tornato in patria per la prima volta dopo quattro anni… e vi sono rimasto solo per poche ore.”

CAMBIO SCENA

  • Roger: Zo può essere raggiunta solo con questa Vivrecard!! 

CAMBIO SCENA

  • Roger: Quello… è tutto fuorché un’isola!!!
  • Shanks: Che succede, Oden-san?
  • Oden: Non saprei… ho una strana sensazione…

CAMBIO SCENA

  • Mink: Ci sono dei pirati!!
    E un membro del clan Kozuki!!
  • Hitsugiskhan: Una lettera da Inuarashi e Nekomamushi!! …
  • Box: Hitsugiskhan, duca del ducato di Mokomo
  • NDT: Il nome del duca è un riferimento a Gengis Khan. La parola “hitsugi” significa “ariete”.
  • Hitsugiskhan: Sono vivi…!! Quei due mocciosi pestiferi…!! Quella volta causarono un bel trambusto…!!
  • Mink: Benvenuti!! Garchu!! ♥︎
  • Roger: Uwah!! Ma che cavolo?!!
  • Mink: Garchu!! ♥︎
  • Oden: Non ne comprendo il motivo, ma il mio cuore non vuole calmarsi…!!
  • Pirata di Roger: Non hai una bella cera, Oden.
  • Roger: Ti capisco, Oden…
  • Pirata di Roger: Anche tu, capitano?!
  • Roger: È come se fossimo costantemente sotto lo sguardo di qualcosa di enorme…

CAMBIO SCENA

  • Roger: Eccolo!! L’ultimo Road Poneglyph!! Wow!!
  • Oden: Lo stemma di famiglia dei Kozuki!! Quindi è vero che abbiamo un rapporto di fratellanza con il popolo dei Mink!!

CAMBIO SCENA

  • Pedro: Portatemi con voi!!
  • Roger: Tu sei Pedro, dico bene? Ragazzino, tu devi ancora aspettare! Prima o poi arriva per tutti il momento di entrare in scena!!
  • Pedro: Il mio momento?!
  • Roger: Quando arriverà, saprai come aiutarmi. 
  • Pedro: Va bene, quel giorno ti aiuterò!!
  • Diario: “E così, dopo aver letto alcuni Rio Poneglyph e tutti e quattro i Road Poneglyph…”

CAMBIO SCENA

  • Box: Una città portuale
  • Roger: Coff!! Coff!! Ugh…
  • Shanks: Capitano!! Stai bene?!
  • Roger: Allora, abbiamo la posizione?
  • Gaban: Sì, ce l’abbiamo.
  • Rayleigh: Quando salpiamo?
  • Roger: Immediatamente!!!
  • Diario: “Non so se per fortuna o per malasorte, ma all’apprendista Buggyjiro è salita improvvisamente la febbre alta e ha dovuto abbandonare il viaggio verso l’ultima isola.”
  • Buggy: Gyaaaaaah!!Sono guarito!! Sono guarito!! Portatemi con voi!!!
  • Diario: “Al che, Rossotaro ha deciso di restare con lui per assisterlo. Mi chiedo se il rapporto tra questi due ragazzi sia positivo o negativo…”
  • Shanks: Se un giorno la raggiungeremo, lo faremo a bordo delle nostre navi!!

CAMBIO SCENA

  • Cittadini: I pirati di Roger ce l’hanno fatta!!
    Il pirata Roger ha compiuto il giro completo del mondo come mai nessuno aveva fatto prima!!!
    È finalmente sorto il conquistatore di questi mari!!
    Quest’uomo è il re del mare!! Anzi, è il re dei pirati!!!

CAMBIO SCENA

  • Diario: “Quel giorno abbiamo scoperto ogni cosa riguardante codesto mondo. Cosa sono i cento anni di vuoto… cos’è la famiglia della D… cosa sono le armi ancestrali…!! E che il paese di Wano un tempo era in contatto con il resto del mondo. In quel momento, di fronte a “quell’immenso tesoro” che esiste veramente, Roger si è messo a ridere. E noi come lui, abbiamo riso fino alle lacrime.”
  • Roger: Joyboy, avrei voluto nascere nella tua stessa epoca… hai proprio lasciato un tesoro assurdo!! Che storia inaspettatamente divertente!! Ehi, ragazzi!! Che nome diamo a quest’ultima isola, che nessuno ha mai raggiunto in ottocento anni?! Io direi… Laugh Tale!!

Il Re

« Precedente • Successivo »