Home Traduzioni Manga | Vol. 90 – Spoiler Capitolo 961: L’incidente del dio della montagna

Capitolo 961: L’incidente del dio della montagna

Traduzioni Manga » Capitolo 961

NB: è severamente vietato usare queste traduzioni per lavori di scanlation!
  • Miniavventura: La “Oh my family” di “Gang” Bege
    Vol.11: Questa gente ha subito dei danni…
  • Kin’emon: …!! …!! Quindi a causa di questo animaletto la capitale verrà distrutta…?!!
  • Cinghiale: Grunf grunf!! Ueeei!! Ueeei!!
  • Kin’emon: Ehi, non piangere!!
  • Oden: Ti ho detto di darlo a me!!
  • Kin’emon: No, aspetta!! Questo cinghiale vale un platino!! Con esso potrò ripagare i miei debiti e con l’eccedenza avrei così tanto denaro da…
  • Denjiro: …(È… è Kozuki Oden…!! In persona…!! Tra tutti gli stupidi adulti esistenti, costui è l’unico uomo che ha il mio rispetto…!!)
  • Cittadino: L’unico motivo per cui il dio della montagna scende in città è perché qualcuno ha catturato uno dei suoi cuccioli!!
    Quindi qualcuno ha portato nella capitale uno dei suoi piccoli?!
  • Sciamano: I cinghiali bianchi sono gli araldi degli dei, ma l’ultimo incidente accadde anni or sono, pertanto la gente crede che siano solo superstizioni!! V’è la necessità di placare l’ira del dio della montagna…!! Trovate un piccolo cinghiale bianco!! Se non lo restituissimo alla montagna, per la capitale sarà la fine…!!
  • Dio della montagna: Grunf grunf!!! 
  • Cittadini: Sta divorando la popolazione insieme alle abitazioni!!!
    Uooooooh!!!!
    Aiuto!!! Necessito soccorso!!!
    Uwaaaaaah!!!
    Padre!!!!
    Qualcuno mi aiuti!!! Mia figlia è stata divorata dal cinghiale!!!
    Tutto ciò è un incubo!!!
    Anf… anf… eccolo!! L’ho trovato!!
  • Kin’emon: Ma tu sei il rapitore del cinghiale!!
  • Cittadino: E tu sei al mio pari!!! Presto, riconsegniamo il cinghiale bianco alla montagna!!! Quel mostro ci ha seguiti fin qui!!! Sa dov’è per via del suo odore!!! Mai avremmo pensato che sarebbe accaduto tutto ciò!! I miei due soci avevano le vesti impregnate del suo odore… e la montagna se li è divorati!!!
  • Kin’emon: Eh?!
  • Cittadino: E s’è divorato anche la tua amica O-Tsuru!!
  • Kin’emon: Cosa?!
  • Cittadino: L’avevamo presa in ostaggio perché rivolevamo indietro da te il cinghiale bianco. E mentre stavamo scendendo dalla montagna, sono stati divorati tutti quanti!!!
  • Tsuru (Ricordo): Lasciatemi andare!!
  • Cittadino: È solo tutta colpa tua!!!

CAMBIO SCENA

  • Cittadino (Ricordo): Quel mostro ci ha seguiti fin qui!!! Sa dov’è per via del suo odore!!!
  • Kin’emon: Sono qui!!
  • Cittadini: Waaaaah!!!
  • Tsuru (Ricordo): Ha rubato nuovamente?! Mi dispiace!! Risanerò il suo furto di tasca mia!!
    Devi trovare un lavoro, Kin-chan!! Con la Yakuza che ti dà sempre la caccia, finirai per farti ammazzare, invero!!
  • Kin’emon (Ricordo): E sia!! Tanto chi mai piangerebbe la mia morte?! 
  • Kin’emon: Restituiscimi, Tsuru!!!
  • Kin’emon (Ricordo): Ahia!! Non colpirmi a sassate!!
  • Kin’emon: Nuaah!!
  • Sciamano: Fermati, ragazzo!! Se facessi del male al dio della montagna, l’intera Wano cadrebbe in rovina!!!
  • Kin’emon: Ti aprirò lo stomaco!!! Restituiscimi Tsuru!!! E tu saresti un dio?!!
  • Dio della montagna: Grunf!!! GRUNF!!!!
  • Oden: Quel ragazzo ha fegato…
  • Denjiro: Fermati, Kin-san!!!
  • Dio della montagna: Grunf!!! 
  • Kin’emon: (Se Tsuru morisse a causa mia… allora, voglio morire anch’io…!!)
  • Oden: Non è codesto ciò di cui sei in cerca, cinghiale?!!
  • Kin’emon: …!!
  • Cinghiale: Grunf grunf!! Ueeei!! Ueeei!!
  • Sciamano: Kozuki Oden!!! Il ragazzo maledetto!!! Ancora lui!!! È tutta opera sua!!!
  • Oden: Ho proprio voglia di spezzatino di cinghiale…
  • Cittadini: Ridammi mia madre!!!
    Come hai potuto fare un’azione tanto indegna?!!
    Restituiscimi mia figlia!!!
  • Kin’emon: (No… sono io il colpevole…!!)
  • Dio della montagna: GRUNF!!!!
  • Oden: ODEN NITORYU… TOGEN SHIRATAKI!!!
  • NDT: Tecnica a due spade di Oden: cascate del paradiso terrestre; gli shirataki sono anche tagliatelle bianche a base di amido di konjak, spesso utilizzate nella preparazione del sukiyaki.
  • Cittadini: Eeeeeeeeh?!!!
  • Hyogoro: Quel ragazzo è impressionante. Forza, torniamo a casa.
  • Box: Le intere abitazioni e le persone che erano state divorate dal cinghiale avrebbero potuto ricreare un nuovo villaggio all’interno dello stomaco dell’animale. La capitale aveva perso un quarto della sua estensione, ma miracolosamente non ci furono vittime.
  • Tsuru: Kin-chan!! Uwaaaah!!
  • Kin’emon:
  • Cittadini: (Oden è stato incredibile…)
    (Vorrei ringraziarlo… ma non posso…)
    (Eppure è tutta colpa sua!! Invero, è lui il cattivo!!)
    (È stato così incredibile, che ho quasi urlato per l’emozione!!)
  • Kin’emon: Signori!! Udite le mie parole!! Vi dirò il vero riguardo a ciò che è qui accaduto!!
  • Cittadini: Eh?!
  • Oden: Non fare idiozie!!
  • Servo: Mi duole consegnartelo in codeste circostanze, ma…
  • Oden: Nahahahaha… quindi son stato diseredato ed esiliato dalla capitale?! Tutto ciò è ridicolo, onorevole shogun!! Infine tu, anzi… l’intera Capitale dei Fiori si mostra capace solo di cacciarmi!!! E sia, accetto l’esilio!! Cambierò riva del fiume!! E quando il sole tramonterà, avrò un letto in cui dormire!! Haa… che fame…
  • Box: All’età di diciotto anni, Oden causò nel paese di Wano l’incidente del dio della montagna.
  • Tsuru: Kin-chan… stai piangendo?
  • Kin’emon: Giammai!! Ascolta, O-Tsuru… io per quell’uomo darei la vita!!!
  • Tsuru: Quindi non staresti piangendo?!
  • Denjiro: Pur’io!!
  • Kin’emon: Ehi, fermo, Denjiro!!
  • Denjiro: Io l’ammiro da prima di te!!
  • Kin’emon: Ma io l’ammiro di più!! Voglio esser io il suo primo subordinato!!!
  • Cittadini: (Quanto mi piacerebbe esser libero come loro!!)
    (Vorrei poterli seguire, invero!!)
  • Box: Quella volta, i passi esitanti di quegli uomini che avrebbero voluto seguire Oden, causarono, anche se di poco, un leggero cambio di prospettiva nella Capitale…

CAMBIO SCENA

  • Box: Paese di Wano, regione di Hakumai
  • Orochi: Prego, prego, Oden-sama!! È un onore conoscervi!! Yasuie-sama vi stava aspettando!!
  • Oden: Bugiardo!! Non è vero che mi stava aspettando!!
  • Yasuie: Infatti!! Nessuno aspetterebbe un idiota che è stato espulso dalla capitale!! 
  • Box: Shimotsuki Yasuie, daimyo di Hakumai
  • Orochi: Ah!! Attendete, c’è una pozzanghera!! Vi prego, passate camminando sopra la mia schiena!!
  • Oden: Ehi, zio!! Chi è questo tizio inquietante?!
  • NDT: Ojiki (zio) è un termine utilizzato nella Yakuza per indicare qualcuno che sta appena sotto il kumicho (padrino)
  • Yasuie: Non chiamarmi così!! E lui è un mio nuovo servitore!!
  • Orochi: Eheh!! Yasuie-sama mi ha trovato e mi ha preso con sé. Il mio nome è Orochi, sono al vostro servizio.
  • Didascalia: Kurozumi Orochi 

Il Re

« Precedente • Successivo »