Home Traduzioni Manga | Vol. 90 – Spoiler Capitolo 942: Shimotsuki Yasuie, il daimyo di Hakumai

Capitolo 942: Shimotsuki Yasuie, il daimyo di Hakumai

Traduzioni Manga » Capitolo 942

NB: è severamente vietato usare queste traduzioni per lavori di scanlation!
  • Richiesta: Mont d’Or seleziona i migliori formaggi dall’Enciclopedia Mondiale dei Formaggi, mentre dei topi sommelier selezionano i migliori vini dall’Enciclopedia Mondiale dei Vini.

INIZIO FLASHBACK

  • Yasuie: Hakumai è l’unica regione del paese di Wano con un porto regolare. Qui si ricevono sia ospiti graditi che sgraditi, pertanto dobbiamo essere una forza militare inespugnabile!!!
  • Samurai: Uoooooh!!
  • Oden: Proprio come ci si aspetta dai samurai più forti di Wano…!!
  • Yasuie: Non è il momento di fare apprezzamenti, Oden!! Per quanto tempo ancora intendi restare qui?! Per quanto appaia incredibile, tu sei il figlio dello shogun!!
  • Oden: Mi ha cacciato dal castello. Ormai il mio lignaggio non ha più importanza. ♪ E poi lo afferma chiunque. Alla morte di Kozuki Sukiyaki, lo shogun non sarà Oden, bensì Yasuie!!
  • Yasuie: Maledetto idiota!!
  • Oden: Ahia!!!
  • Yasuie: Sarai tu a farti carico del peso del clan Kozuki!! La diseredazione da parte di Sukiyaki-sama è stata uno schiaffo d’amore!! Dovrebbe stimolarti!!
  • Oden: Yasu-san, il fatto è che è mio desio prendere il mare!! Per quale ragione codesto paese non lo permette? L’isolazionismo mi soffoca, invero!!
  • Yasuie: Taci!! Potrai proferir parole egoiste quando sarai diventato un guerriero di tutto rispetto!!
  • Oden: Mi fai male!! Quante volte hai ancora intenzione di colpirmi?! Non sai chi sono io?!
  • Yasuie: …Per ora nessuno. Sei solo un giovane delinquente!!

FINE FLASHBACK

  • Box: Capitale dei Fiori, campo di prigionia del quartiere Rasetsu
  • Cittadini: Yasuie-sama!! 
    Anch’io sono di Hakumai!!
    Yasuie-sama, sono lieto che sia ancora vivo!!
  • Daikoku: La scorsa notte, codesto individuo ha commesso un furto nella capitale!!
  • Yasuie:
  • Daikoku: Attualmente risiede nel villaggio di Ebisu e si guadagna da vivere facendo il taikomochi. Guardate quanto è caduto in basso l’ex daimyo di Hakumai, Shimotsuki Yasuie!!
  • Cittadino: Yasuie-sama!!
  • Daikoku: In passato, commise il grave crimine di guidare il proprio esercito contro lo shogun Orochi-sama, pertanto verrà condannato a morte, con l’umiliazione di essere sacrificato in onore dell’oiran Komurasaki.
  • Yasuie:
  • Daikoku: …Inoltre, ha lui stesso ammesso d’essere il giovane Ushimitsu, ossia colui che ha causato prolungati disordini nelle strade della capitale…
  • Yasuie: Quella era una bugia!! Dato che sto per essere giustiziato, ho pensato di attirare l’attenzione, invero!!
  • Guardie: Eh?! Non è lui?!
    Effettivamente, l’ora del crimine era un po’ strana. È comparso a mezzanotte, quindi avrebbe dovuto essere il giovane Nezumi.
  • NDT: La mezzanotte è l’ora del topo, che si dice appunto “nezumi”
  • Yasuie: Mi duole aver mentito!! Non sono un eroe!!
  • Cittadini: Allora perché ha rubato…?! 
    Yasuie-sama!!
  • Drake: La commozione per il funerale di Komurasaki si è immediatamente trasformata in attenzione per l’esecuzione di Yasuie.
  • Samurai: Drake-san!! Gli abitanti di Ebisu hanno invaso la Capitale dei Fiori!! 
  • Hawkins: A quanto pare… quest’uomo è molto più importante di quanto potessimo immaginare.
  • Yasuie: Ragazzi…!

CAMBIO SCENA

  • Box: Ingresso della Capitale dei Fiori
  • Guardie: Fermatevi!! Tornate indietro!! 
    Ehi!! Accidenti!! Non avete diritto di entrare in città senza permesso!!
  • Cittadini: Mostrateci Tonoyasu-san!! 
    Non dovete uccidere Yasu-san!!!
  • Guardie: Fermatevi, indigenti!!!
  • Cittadini: Yasu-san, non muoia!!
    Non ci lasci!! È il nostro unico sostentamento!!
  • Guardie: Fate attenzione ai rivoltosi. La decisione di Orochi-sama di proiettare l’esecuzione potrebbe rivoltarglisi contro…

CAMBIO SCENA

  • Yasuie: Uahahaha! L’onorevole shogun è uno stupido!! A lui non importa nulla di ciò che preoccupa i suoi servitori!!
  • Daikoku: Ehi, maledetto!!
  • Yasuie: Bene!! Gente!! …Ammirate la meravigliosa Capitale dei Fiori e la splendida vista del paese di Wano!! Questi paesaggi sono stati per generazioni sia nelle mani del clan Kozuki che in quelle del popolo. Abbiamo realizzato codesto paese con il nostro orgoglio!!! Pertanto, succeda ciò che succeda, non te ne potrai mai prendere il merito…
  • Orochi: Muovetevi!! Ha iniziato ad appestare l’aria!!
  • Servi: Hiiiiih!!
  • Yasuie: …Kurozumi Orochi!!
  • Orochi: Dannato!!
  • Yasuie: Senti le mie parole, Orochi?! Le vaste foreste, la vegetazione, i fiumi, le città!! Li hai contaminati tutti con la tua avidità!!! Non sei altro che un parassita!!!
  • Orochi: Dannato Yasuie…!!
  • Cittadini: Yasuie-sama, la smetta…!! 
    Non potrà più tornare indietro…!!
  • Yasuie: Un’altra cosa!! Devo scusarmi con tutti voi riguardo il biglietto con l’enigma circolato negli ultimi giorni!! Il nome dei Kozuki perì vent’anni or sono e non v’è più una forza militare per vendicarsi, pertanto… spinto dal pensiero del rimorso… l’ho fatto io!!!
  • Cittadini: Eeh?!
  • Yasuie: Era uno scherzo!! Wahahaha!!
  • Cittadini: Eeeeeeh?!
  • Yasuie: Vent’anni or sono, dopo la morte di Oden… Orochi pose un quesito ai quattro daimyo rimanenti…
  • Ashura: (Non ancora, attendete…!!)
  • Yasuie: “Servirete i Kurozumi o combatterete?!” Quale assurdità!! Tu eri profondamente in debito con Oden, ma gli strappasti il titolo di shogun con uno stratagemma ben congegnato. Chi mai ti avrebbe potuto appoggiare?!
  • Inuarashi: Non ci credo…
  • Kin’emon: Onorevole Yasuie…?!!
  • Yasuie: I daimyo e gli abitanti di ogni regione impugnarono le spade senza esitazione, ma la vendetta ebbe vita breve davanti ad un mostro chiamato Kaido… pertanto, il paese di Wano venne ridotto in cenere!!! Avversamente alle mie intenzioni, riuscii a sopravvivere e dovetti celarmi nel villaggio di Ebisu… ma per il sottoscritto è stato come essere morto nella vita!! Pertanto, ho ideato codesto piano puerile… vi prego di perdonarmi!!
  • Cittadini:
  • Yasuie: …Tuttavia, la vigliaccheria di Orochi è andata oltre ogni mia aspettativa. Ha perso il senno e ha imprigionato innocenti che portano il marchio della luna, che non è altro che tatuaggio alla moda!!
  • Guardie: Eeeeh?! Tutto ciò a causa delle fobie di Orochi-sama?! 
    Ora che facciamo con tutte le persone in arresto?!
  • Servo: Orochi-sama!! Il quartiere Rasetsu è in vista!!
  • Orochi: Che ti sia maledetto, Yasuie!! Ti ridurrò ad un colabrodo!!
  • Yasuie: Sei arrivato, Orochi. Da quanto tempo.
  • Orochi: Yasuie, le tue ultime parole?!!
  • Yasuie: Vuoi che ti reciti una “maledizione del cuore”? E sia… “Un omuncolo del tuo calibro non avrà mai l’opportunità di mangiare “oden” in tutta la sua vita”!! Wahahaha!! (Bene, fin qui son giunto. Kin’emon… samurai dei Foderi Rossi… e futuro shogun Momonosuke!! Vi auguro buona fortuna!! Ora il vostro piano è tornato ad essere una tela bianca!! Ai nostri sodali radunati nel quartiere Rasetsu ho suggerito un nuovo punto d’incontro. Codesto è tutto ciò che sono riuscito a fare con quel poco di vita rimastami!! Ed ora quel codardo di Orochi potrà urlare ciò che vuole, ma le sue truppe non gli presteranno più ascolto, invero.)
  • Momonosuke: Yah!! Hah!!
  • Kin’emon: Ha la nostra gratitudine.
  • Guardie: (La codardia dello shogun è sconcertante). 
    (Smettila, ti sentiranno!!)
  • Yasuie: (In codesti vent’anni, nessuno è mai riuscito a prendere la testa di Kaido!!)
  • Toko: Padre!!
  • Zoro: Yasu?!
  • Yasuie: Coprite gli occhi ai bambini!! L’ultimo daimyo al servizio dei Kozuki… anzi, l’adulatore del villaggio di Ebisu sta per andare all’altro mondo!!! Accompagniamo la sua partenza con un canto?! Si parte!! ♫ (Recatevi su Onigashma e vendicate il nostro signore!!!) 
  • Orochi: Yasuie!!!
  • Yasuie: (Io attenderò le buone notizie nell’altro mondo!!!)
  • Toko: Padre!!
  • Yasuie: (Perdonami, O-Toko!! Perdona tuo padre per averti abbandonata!!)
  • Cittadini: Tonoyasu-san!!
  • Guardie: Sono gli abitanti della città di Ebisu!! 
    Cacciamoli dalla capitale!!
  • Cittadini: Yasu-san!! 
    Yasuie-sama!!
  • Toko: Padreeee!! Padreeee!!
  • Cittadini: Yasuie-sama… 
    Uuu… uuuuugh…
    Puaaaahahahahahahaha!!
    Tonoyasu-san è morto!!! 
    Aaaaaahahahahaha!!! 
    Uahaha!! Yasuie-sama è morto!!! 
    Kyahahahahaha!!
    Hiiiiihahahahaha!!
  • Zoro: Ehi… ma che state facendo?! È morta una persona…!! Cosa c’è di così divertente?!!
  • Hiyori: Ugh…!!
  • Toko: Ahahahahahaha!!! Mio padre è morto!!! Ahahahaha!!!
  • Zoro: Ma che diavolo?!
  • Hiyori: Fermati!! Invero, stanno piangendo!!! Le sempre ridenti persone della cittadina di Ebisu non riescono a mostrare un volto addolorato o triste, anche nel caso provino codesti sentimenti…!! A causa dei frutti SMILE portati da Kaido e Orochi, non possono fare altro che ridere, poiché privati di tutte le espressioni facciali ad eccezione del sorriso…!!
  • Zoro: …!!

Il Re

« Precedente • Successivo »