Home Traduzioni Manga | Vol. 90 – Spoiler Capitolo 940: Scintilla di ribellione

Capitolo 940: Scintilla di ribellione

Traduzioni Manga » Capitolo 940

NB: è severamente vietato usare queste traduzioni per lavori di scanlation!
  • Richiesta: Bartolomeo alla fiera d’estate crea statuine di caramello di alta qualità della ciurma di Cappello di Paglia, ma si rifiuta di venderle ai clienti.
  • Law (Ricordo): Non dimenticherò che avete dubitato dei miei compagni. Credevo che in pericolo di vita, gli alleati si guardassero le spalle!!
  • Usopp: Aaah!! Trafalcoso si è arrabbiato e se n’è andato. Chissà se tornerà. Dannata Shinobu!! Ha davvero esagerato!!
  • Nami: Bisogna capire anche la frustrazione di Shinobu-chan, non credi? Ha atteso vent’anni per vedere mettersi in moto questo piano.
  • Usopp: Ad ogni modo, anche se Bepo e gli altri avessero spifferato il piano, io non li biasimerei.
  • Nami: Lo credo bene, l’avresti fatto anche tu al posto loro.
  • Usopp: Perché, tu non lo faresti?!
  • Nami: Mmmh, se mi torturassero… durerei al massimo tre secondi.
  • Usopp: Cacchio, pochissimo!!
  • Bungo: Sparite!!
  • Usopp: Mh?
  • Bungo: Non necessitiamo supporto da schifosi inferiori come voi!!
  • Usopp: Che succede?! È raro sentire voci arrabbiate nel villaggio di Ebisu!
  • Cittadina: Sono nuovi arrivati. Sono stati cacciati ieri dalla capitale.
  • Usopp: Cacchio, è apparsa la vecchia dei fagioli azuki!!
  • NDT: L’azuki baba o “vecchia dei fagioli azuki” è lo spirito di una vecchia che si manifesta contando i fagioli da un cesto.
  • Nami: Smettila!!
  • Bungo: Cos’avete da ridere, invero?!
  • Cittadini: Kyahahahaha!! 
  • Wahahahaha!!
  • Usopp: Cacciati dalla capitale?!
  • Cittadina: Solo chi è devoto allo shogun e chi genera denaro ha il privilegio di vivere nella Capitale dei Fiori. Tuttavia, pare che codesti uomini abbiano combinato qualcosa di veramente brutto!! Ahahaha!! Ogni notte, il cittadino di basso rango Bungo, girava per la città a dare fuoco alle case, corrompendo poi i funzionari per restare impunito.
  • Usopp: Un piromane?! Perché cacchio li corrompeva?!
  • Cittadina: In modo che i suoi soci guadagnasse sugli incendi. A vendere il legno a chi necessitava di ricostruire la propria abitazione era Bongo, un commerciante di legname, mentre ad ad approfittare dei familiari in lutto per le vittime degli incendi con prezzi esorbitanti era Bingo, sacerdote e impresario di pompe funebri. In sostanza, Bingo, Bongo e Bungo erano in combutta per delinquere e visto che corrompevano i funzionari, non erano mai stati catturati. All’apparenza parevano brave persone, ma invero sono tre loschi figuri. 
  • Nami:
  • Cittadina: La cosa interessante è che tutti e tre hanno perso la testa per Komurasaki, l’oiran dalla bellezza inarrivabile perita ieri. Le hanno donato così tanto denaro da finire in bancarotta. Alla fine, deve esiste davvero un dio! …Comunque, queste sono solo voci!! Ahaha!!
  • Nami: Sono fin troppo dettagliate per essere solo voci! È tutto vero, dico bene?! Ciò significherebbe che quella oiran doveva essere al corrente di tutto! Incredibile… chissà chi era?
  • Usopp: Giusto! Ora ricordo. Sono quei tizi che hanno creato scompiglio durante la processione della oiran!! Ora è tutto chiaro!
  • Cittadina: Per ora si trovano tutti e tre nella casa di Yasu-san. Nonostante lui si stia prendendo cura di loro, fanno comunque i gradassi. A Tonoyasu piace prendersi cura degli altri, anche se sono persone fastidiose, invero!!
  • Tonoyasu: …Infatti, grazie a codesto biglietto, siamo venuti miracolosamente a sapere della battaglia decisiva. Tuttavia… son cose che possono capitare! Il nemico ha scoperto tutto e il piano è sfumato.
  • Kanjuro: Già… proprio così!!
  • Tonoyasu: Per ora potreste affermare che “era uno tutto scherzo”, ma così facendo potrebbero anche crederlo i vostri sodali…!! Tuttavia, io non ero a conoscenza della luna crescente rovesciata tatuata sulla caviglia e ce ne saranno altri nella mia medesima posizione. Riferitelo anche a Kin’emon e agli altri!! Combatterò senza ombra di dubbio al vostro fianco!! Bene, avrò un bel da fare! Vi sono parecchie persone che rischiano di non sopravvivere alla settimana che manca alla battaglia!! Ahahaha Bene, con il vostro permesso! Yoyo! Bel fusto, splendida ragazza e giovincella del villaggio! ♪ Io mi defilo!
  • Sanji: Dunque… per avendo ascoltato le parole di quel vecchio, non ho ancora capito che rapporto ci sia tra voi.
  • Franky: Pure io!!
  • Shinobu e Kanjuro:
  • Robin: Già. È una persona molto solare…! Chi è quel Tonoyasu-san?
  • Shinobu: Beh, a dire il vero…
  • Kanjuro: …Non sappiamo chi sia, invero.
  • Tutti: Eeeeeeeeh?!!
  • Sanji: L’avete lasciato parlare nonostante non sapeste chi fosse?!
  • Kanjuro: In realtà… ha fatto tutto di sua spinte… e poi ci ha appellati con i suffissi “kun” e “chan”. Probabilmente è una persona importante del nostro passato e fargli domande sarebbe stato scortese…!!
  • Franky: Come si fa a scordarsi di un tipo così particolare?!
  • Robin: Vista la confidenza che aveva… potrebbe essere un amico d’infanzia, un insegnante o uno studente più grande…?
  • Kanjuro: Mmmmh! Non ne ho minimamente idea…
  • Tutti: Eeeeeeh?!
  • Tonoyasu: Nonnetto, nonnetto, come vanno le coliche?
  • Cittadino: Oh, Yasu-san.
  • Tonoyasu: Star costretti a letto è una vera tortura!! Persino più di lavorare!! Non ho molto con me, ma ti lascio un po’ di miglio e un po’ d’acqua. Assicurati di mangiare, d’accordo?!
  • Cittadino: Ahahaha… sei proprio una brava persona… tuttavia, Yasu-san, non mi resta molto da vivere… vorrei fossi tu a mangiare.
  • Tonoyasu: Yoyoo!! Mi lusinghi!! E la tua gentilezza mi rende felice!! Ecco, ti meriti altri due chicchi di miglio!! Ehi, nonnina dell’alga nori, hai abbastanza medicine?!
  • Cittadina: Non ne ho più, ma vedere il tuo volto mi fa sentire meglio, invero.
  • Tonoyasu: Iyoooo!! Che ammaliatrice! ♥ Pensionato, come va il ginocchio?!
  • Cittadino: Oh, Yasu-san.
  • Tonoyasu: O-Saki-san, come sta il tuo bambino?
  • Bambino: Hogyaaa!!
  • Tonoyasu: Hanko! La malattia di tua madre?
  • Hanko: Oh, Yasu-san! Vieni, gioca con me!!
  • Tonoyasu: È poco, ma dovete mangiare.
  • Usopp: Credo che Tonoyasu guadagni bene.
  • Nami: Già, sta andando in giro a distribuire cibo.
  • Cittadina: Non è come sembra. Il suo salario è praticamente nullo. Ha venduto la sua unica figlia, Toko-chan, affinché lavori nella capitale e lei gli spedisce praticamente tutto quel che guadagna.
  • Usopp: …Toko.
  • Toko (Ricordo): Però non sono un uomo! Ahahah!
  • Usopp: L… Lei? Ora che ci penso, hanno la stessa risata.
  • Cittadina: Nonostante i sacrifici che fa Toko-chan per inviargli il denaro, lui dice di non volerlo sprecare tutto per sé, pertanto lo dona quotidianamente a chi non può permettersi di lavorare, sebbene lui stesso spesso rimanga senza di che sostentarsi. Nonostante il suo buffo aspetto, è amato da tutti da tempo immemore. È il nostro benefattore.

CAMBIO SCENA

  • Box: Udon, miniera dei prigionieri
  • Pirati del Signore delle Bestie: Il vecchio Hyo è un impertinente!!
    Distruggilo!! 
    Fagli vedere, Madilloman!
  • Hyogoro: Ciò che tu chiami ambizione, nel paese di Wano è conosciuto come “ryuo”, il cui significato è pari al termine “flusso”.
  • NDT: Letteralmente, significa “fiore di ciliegio che scorre”
  • Luffy: Perciò devo far fluire l’ambizione… cacchio, ho sbagliato!!
  • Hyogoro: Non devi usare la forza… richiama l’ambizione da dove non la necessiti e falla fluire nel tuo pugno…!!
  • Luffy: Così no!! Così nemmeno!! Così neanche!! E neppure così!!
  • Babanuki:
  • Luffy: No no e noooooo!!!
  • Daifugo: …!!
  • Queen: Ehi! Ne stai battendo troppi, idiota!
  • Pirati del Signore delle Bestie: È ora di dormire!! 
    Andate a dormire!!
  • Luffy: Maledizione…!! Ora bisogna aspettare fino a domani?! Ma io voglio continuare!! Uff… muoio di fame… cos’è, non ci danno nemmeno da mangiare?! Domani sarò secco come una mummia!!
  • Hyogoro: Posso porti un quesito, ragazzo con il cappello di paglia?
  • Luffy: Mh?
  • Hyogoro: Perché vuoi batterti contro Kaido?! Ho sentito che ti ha già battuto una volta in Kuri.
  • Luffy: …Mmh, con le guardie qui attorno non posso parlarne. Ecco, ora va bene. Sai chi sono i Quattro Imperatori?
  • Hyogoro: No…
  • Luffy: Sono quattro grandi pirati riconosciuti come gli imperatori del mare del mondo e Kaido è uno di essi. Io sono colui che diventerà il re dei pirati, perciò devo batterli tutti.
  • Hyogoro: Re dei pirati… come Roger?
  • Luffy: Conosci Gold Roger?!
  • Hyogoro: Molto tempo fa approdò in questo paese. 
  • Luffy: Ah… vero, Kin’emon me l’aveva detto…!!
  • Hyogoro: Kin’emon?! Come conosci codesto nome?!
  • Raizo: (Lascia che ti spieghi io, onorevole Hyogoro!!)
  • Caribo: Kehihihihihi!!
  • Luffy: Mh? Eeeeeh?! Raizo?! Caribo?!!
  • Hyogoro: Ah?! Ra… Raizo?!!
  • Raizo: Anch’io stento a credere che tu sia l’onorevole Hyogoro…
  • Hyogoro: …È… è incredibile…!! Quindi provenite dal paese di Wano di quel giorno di vent’anni or sono?! 
  • Raizo: Proprio così!! Per merito della stregoneria di Toki-sama…
  • Luffy: Non mi fido di te, Caribo!!
  • Caribo: Non dire così, Cappello di Paglia-san!! ♥ Kehihihihihi!!
  • Luffy: Ma che ti è preso, Raizo?! Credevo cercassi la chiave delle mie manette, non delle sue!!
  • Caribo: Non odiarmi così tanto. Ti prometto ♥ che ti sarò d’aiuto!! D’ora in avanti, mi metto al tuo servizio!! …Però… in c-a-m-b-i-ooooo ♪ mi darai un passaggio sulla tua nave!! ♪
  • Luffy: Cosa?! Non hai modo di tornare indietro?!
  • Caribo: Mi dispiace per ciò che ho fatto in passato!! Sono cambiato, lo giuro!!
  • Luffy: …Ok, va bene! Ma solo perché sei cambiato.
  • Caribo: Eh?! G… gra-gra-grazie milleeeee!! (Cos’è, una trappola?! È stato così facile convincerlo che la cosa mi mette paura!!)
  • Raizo: Onorevole Luffytaro, quest’uomo possibile una stregoneria assai interessante. Ci sarà senz’altro utile.
  • Hyogoro:
  • Raizo: Mh? Onorevole Hyogoro?!
  • Hyogoro: …!! C’è mancato davvero poco… avevo già accettato l’idea di morire qui…!! Un singolo istante più tardi e sarei morto senza sapere nulla… I samurai dei Foderi Rossi sono vivi…!! Il figlio di Oden, Kozuki Momonosuke, è vivo…!! Il fuoco della ribellione… non si è ancora estinto…!!! Raizo, ragazzo con il cappello di paglia… seppur in codeste condizioni, posso ancora essere utile alla causa!! Vi prego, permettetemi di assistervi…!!
  • Raizo: Non potevamo sperare in un aiuto migliore, onorevole Luffy. Codesta persona era il grande capo della yakuza del paese di Wano!!
  • Luffy: Eeeh?! Sapevo che eri un grande, vecchio!!
  • Raizo: Vecchio?!
  • Hyogoro: A proposito… hai riferito che al momento state cercando sodali nella Capitale dei Fiori. Tuttavia, il fatto che siate giunti  in Udon è senz’altro opera del destino!! In codesta miniera vi sono altre quattro cave grandi come quella in cui siamo!!
  • Box: Posizione attuale
  • Hyogoro: Nelle quali vi sono imprigionate decine di migliaia di persone…!! Tuttavia, non tutti son stati arrestati per furto o aggressione.
  • Caribo:
  • Hyogoro: Il crimine commesso dalla maggior parte delle persone qui rinchiuse è la ribellione contro Orochi…!!
  • Raizo: Ora capisco… è un punto cieco!!
  • Hyogoro: Tutta la rabbia del paese è accumulata in codesta struttura!! Anche i boss della yakuza che sostenevano il paese di Wano da dietro le quinte sono qui. Parlerò con loro, saranno tutti felici di combattere per il bene dei Kozuki!! Tra l’altro, Raizo!! In quella cella…
  • Raizo: Lo so. Ho già chiacchierato con Kawamatsu. Per prima cosa dobbiamo liberare lui!!
  • Kawamatsu: (…)
  • Luffy: Perfetto!! Quindi, se distruggiamo questo posto, diventeranno tutti nostri alleati!!!
  • Raizo: Onorevole Luffy, non alzi tanto la voce! Non sarà così semplice, invero.

CAMBIO SCENA

  • Box: Udon, landa desolata
  • Linlin: Ho sonno e ho fame… ho fame e ho sonno… quanto manca all’oshuriko, O-Kiku-chan?
  • Kikunojo: Anche lo squalodrillo è stanco… però siamo già in Udon!
  • Chopper: (Non la considererei una buona notizia…)

Il Re

« Precedente • Successivo »