Home Traduzioni Manga | Vol. 90 – Spoiler Capitolo 929: Kurozumi Orochi, lo shogun del paese di Wano

Capitolo 929: Kurozumi Orochi, lo shogun del paese di Wano

Traduzioni Manga » Capitolo 929

NB: è severamente vietato usare queste traduzioni per lavori di scanlation!
  • Box: Paese di Wano, Capitale dei Fiori
  • Minamoto: Reputi che la bellezza della oiran sia un pretesto per assentarsi dal lavoro, illustre Fra?!!
  • Franky: Oh, capo!! La prego, mi perdoni, ma era davvero un incanto!! ♥
  • Minamoto: Lo comprendo!! Tuttavia ascolta, maledizione!! Non mi importa se ti assenti di tanto in tanto, visto che il tuo lavoro vale per dieci, ma così ci va di mezzo il nostro onore, idiota!!
  • Franky: La prego, mi perdoni!!
  • Box: Minatomo, capomastro dei carpentieri leggendari – Ha costruito la residenza di Kaido
  • Minamoto: Ad ogni modo, riguardo ai progetti della residenza di Onigashima, di cui continui a chiedermi con insistenza…
  • Franky: Oh?! Finalmente?!
  • Minamoto: …mi sono ricordato che li ho dati in pegno dieci anni or sono!! Tehe. ♥
  • Franky: Tehe un corno, cazzo!! Imbecille!!
  • Carpentieri: Ehi!! Che ti è preso, Franosuke?! Cos’è successo?!
  • Franky: Ho lavorato tutte queste settimane per te solo perché mi avevi detto che avevi quei progetti!!
  • Carpentieri: Illustre Fra!! Come ti permetti di alzar mano sul capomastro?!! 
    Che intenzioni hai, carogna?!!
  • Franky: Chiudete il becco, maledetti!! FRANOSUKE LAUNCHER!!!
  • Carpentieri: Gwaaaaah!!
  • Cittadini: Pare che i carpentieri stiano litigando di nuovo… 
    Oggi sembra più intensamente del solito, invero.
  • Minamoto: Basta, sei licenziato!! Vattene via, imbecille!!
  • Franky: Ovvio che me ne vado!! Ormai non servi più a niente!!!

CAMBIO SCENA

  • Cittadina: Ma… eh? Lei sarebbe un pescivendolo? Che pesce sarebbe quello?!
  • Kanjuro: È un’orata!
  • Cittadina: Non mi pare un’orata, a dir il vero…
  • Kanjuro: Mh? Dove si reca così di fretta, onorevole Franosuke?!
  • Franky: Kanjuro!! Ma che razza di mercante saresti?! Così attiri troppo l’attenzione!! Guarda, hai attirato pure dei marmocchi!!
  • Cittadina: Chissà come si cucina…
  • Bambino: Cos’è?
  • Box: Kanjuro “Pioggia Vespertina“, servitore del clan Kozuki
  • Franky: Abbiamo un grosso problema!! Sono stato fuorviato dall’obiettivo!!

CAMBIO SCENA

  • Box: Banco dei pegni
  • Negoziante: Un oggetto di dieci anni fa? I progetti di una residenza? Cose del genere qui non giungono spesso… mi chiedo se siano…
  • Franky: Eh? Li hai?!
  • Negoziante: No, ecco… chiaramente li ho già ceduti. Li acquistò… qual era il suo nome… ah, sì! Non posso sbagliarmi, fu Kumagoro dalla casa lunga. Li prese per studiarli.
  • Franky: Chi?!
  • NDT: La casa lunga è un edificio lungo e stretto composto da una sola stanza.

CAMBIO SCENA

  • Kumagoro: I progetti di una residenza? Ah, vero… li avevo tempo fa. Tuttavia, non avevo di che saldare l’affitto, pertanto li ho ceduti al mio padrone di casa, Kobe-san, come pagamento.
  • Franky: Chi?!

CAMBIO SCENA

  • Kobe: I progetti di una residenza? Sì, ricordo che erano di ottima qualità. Li ho dati alla mia geisha preferita, Kisegawa-chan. La conosci?
  • Franky: Perché mai dovrei?!

CAMBIO SCENA

  • Kisegawa: A dire il vero, non sapevo che fossero, pertanto li usavo come sottoteiera. Poi Tokijiro-san…
  • Franky: Tokijiro?! 

CAMBIO SCENA

  • Franky: Anf… anf…
  • Tokijiro: Sì, li avevo! Tuttavia, Rakuda-san mi disse che si potevano vendere a buon prezzo e li ha presi.
  • Franky: Rakuda!! Anf… anf…!! Eh? Un momento… ha detto “rakuda”?! Nel senso che li ha dati ad un cammello?!
  • NDT: Rakuda significa cammello

CAMBIO SCENA

  • Rakuda: Sono io Rakuda!! Quei progetti mi hanno fatto patire un calvario! Un uomo con il viso coperto me li ha rubati!! Disse d’essere di Kuri.
  • Franky: Kuri?!

CAMBIO SCENA

  • Box: In un villaggio abbandonato di Kuri
  • Franky (Lumacofono): Ehi, Kin’emon…!! Arrivati a questo punto, non so più che fare!!
  • Kin’emon: Come?! Quindi sta dicendo che i progetti della residenza di Kaido sono qui nella regione di Kuri…?!
  • Franky (Lumacofono):  Così pare. Istruzioni?
  • Kin’emon: …Chiedo venia per averle causato tanto disturbo, onorevole Franosuke. Aiuti pure gli altri con le missioni nella capitale.
  • Franky (Lumacofono): D’accordo! Ci penso io!! 
  • Kin’emon: A chi mai potrebbero servire i progetti della residenza di Kaido? Mi chiedo se…
  • Wanda: Duca! Kin’emon! Abbiamo rubato parecchia roba!! 
  • Carrot: Cibo e armi dalla fabbrica! In realtà ce ne sono ancora, ma i subordinati di Kaido hanno iniziato ad accorgersene…
  • Inuarashi: Ahaha!! Ben fatto! Avete lasciato il biglietto?
  • Wanda: Sì, certo. Mi chiedo se funzionerà…
  • Inuarashi: Di sicuro, andrà su tutte le furie.
  • Biglietto: I banditi del monte Atama son stati qui – Shutenmaru

CAMBIO SCENA

  • Box: Wano, rovine di Kibi
  • Tonoyasu: Restando con lei, signore, non soffrirò più la fame!!
  • Zoro: Perché non chiudi un po’ il becco?
  • Tonoyasu: Ahahahaha!! Iyooo! ♪ Chiudere il becco? Lei è proprio gentile!
  • Zoro:
  • Box: Tonoyasu “Yasu”, taikomochi
  • NDT: I taikomochi sono l’equivalente maschile della geisha e si dedicano principalmente alla musica, all’umorismo o al racconto di storielle piccanti. Il termine è usato anche per indicare gli adulatori molto appiccicosi.
  • Tonoyasu: Non mi è difficile credere che lei sia invero preoccupato per la condizione della mia gola… pertanto, grazie infiniteeee! Yo-yo, lei è proprio un bricconcello… ♥ Immagino che le ragazze non la lascino mai in pace ♥
  • Zoro: Apprezzo che tu mi abbia pagato il sushi, però…
  • Tonoyasu: Non dica assurdità, non mi deve ringraziare!! Ho compreso che servirla non sarebbe stato uno sbaglio nel momento in cui l’ho vista!! Sa, ho speso tutti i miei denari e sono rimasto senza niente!! Ormai affidavo la mia vita alla mera fortuna, invero!! Ma in seguito… nell’ultima locanda da me visitata… lei ha scommesso forte e la fortuna ha bussato alla sua porta!! Gli altri giocatori d’azzardo si sono infuriati, l’hanno attaccata sfoderando le loro lame, ma lei li ha scaraventati da un lato all’altro!! Ahahaha!! Poc’anzi non gliel’ho detto, ma di solito nessuno osa posar dito su quella gente. Fanno parte della yakuza della capitale. Dinnanzi a loro, persino i bambini smettono di versare lacrima. Sono i subalterni del clan Kyoshiro!! E insomma… mi ha impressionato! Se fossi stato una donna, sarei caduto ai tuoi piedi! ♥ Iyooo! ♪
  • Zoro: …Mh? Ehi, Kasu… questo posto non mi è nuovo…
  • NDT: Zoro sbaglia il nome di Tonoyasu, tuttavia kasu significa “rifiuto”.
  • Tonoyasu: Kasu? Ahahahaha!! È in errore, il mio nome è Yasu! ♫ Ciò che scorgi in lontananza è la Capitale dei Fiori!! Difronte ad essa c’è il distretto dei rifiuti conosciuto col nome di Ebisu, dove io son nato! Perché s’appella ”Ebisu”, ti chiederai. Beh, lo capirai una volta in loco!!
  • NDT: Ebisu è il dio giapponese dei pescatori, della fortuna e degli operai, nonché il custode della salute dei bambini piccoli. È uno dei Sette Dei della Fortuna e l’unico dei sette a provenire dal Giappone.

CAMBIO SCENA

  • Box: Capitale dei Fiori, castello di Orochi
  • Orochi: Gufufufufu… voi non volete che il paese si apra al resto del mondo, vero? Acquistavate armi da un pirata per portar guerra ad altri pirati… gufufufu… che storia divertente, non trovate? Il broker Joker, meglio noto come Doflamingo, non c’è più…!! Pertanto, senza la vostra copertura, ora non vi resta che negoziare direttamente con noi. Io fretta non ne ho… ormai vi tengo in pugno…!
  • CP0: …Comunque sia…!! Ciò che chiedi è irragionevole.
  • Orochi: La mia Wano è del tutto autosufficiente. Avrete notato che in codesto loco son tutti felici, no? Gufufufufu… pertanto, se c’è una cosa che necessitiamo è “maggiore potere”…!! In codesta occasione ci siamo accordati per delle navi da guerra… ma la prossima vogliamo il dottor Vegapunk!!
  • CP0: È impossibile!!
  • Orochi: Non ti ho chiesto se sia possibile o meno. Draghi Celesti? Marina? Noi non abbiamo tema di nessuno. Anche se vi riuniste tutti assieme, non sareste mai in grado di combattere contro il nostro paese.
  • CP0: …!!
  • Orochi: Io ho Kaido a coprirmi le spalle!!
  • Servitori: Orochi-sama!!
  • Orochi: Gufufufu! Non vi sono problemi!! È tutto perfetto!! Non vi sono problemi!! Ordunque, qual è il pasto di codesta serata?!
  • Servitore: Polli appena scottati cresciuti nella splendida piantagione di Orochi.
  • Orochi: Non gradisco il pollo.
  • Servitore: E sia! Lo buttiamo via tutto!! Deliziose verdure…
  • Orochi: Non le voglio!!
  • Servitore: La migliore costardella in salsa.
  • Orochi: La costardella è il mio piatto preferito. ♥
  • Servitore: Tonno per il sashimi!
  • Orochi: Il tonno è perfetto!!
  • Servitore: Il liquore è un gioiello dal vostro enologo di fiducia!!
  • Orochi: E le donne?!
  • Servitore: Abbiamo portato tutte le geisha più popolari!! 
  • Orochi: Sollevate i vostri volti!! Oh, che meraviglia!! Cantate!! Ballate!! Non vi sono problemi!! Komurasaki!! Sei venuta!! ♥ Quale piacere vederti!!
  • Komurasaki: Vale anche per me, mio signore… ♥
  • Orochi: Poooooooooo ♥ ooooooooh!!! Molto bene, il Festival del Fuoco è la settimana ventura!! Che codesto ne sia il preludio!!
  • Box: Kurozumi Orochi, shogun del paese di Wano
  • Orochi: Rallegratevi!! Questo è il paese di Wano!! Non confondetelo per il paradiso!! Mangiate e bevete a vostro piacimento!!

CAMBIO SCENA

  • Sanji: Che c’è? Cosa succede?!
  • Law: …Ehi, nasconditi da qualche parte, Gamba Nera-ya.
  • Sanji: Trafalcoso! Perché? Se sono tornati per vendicarsi, gli do il resto.
  • Law: Non sono quelli di prima!! Questi conoscono le nostre facce.
  • Cittadino: Son giunti i Sei Saltatori!! Son qui per uccidere il venditore di soba!!
  • NDT: Il termine è Tobi Roppo, un movimento della danza kabuki che si esegue facendo dei passi saltellando su un solo piede, ma uno dei due kanji utilizzati per “roppo” differisce dall’originale, creando un gioco di parole molto strano tra il termine kabuki “saltellare in sei direzioni” e il termine scelto da Oda, che letteralmente non vuol dire nulla, ma che viene spesso utilizzato per indicare un parto esagemellare, come ad indicare che i sei personaggi sono “fratelli” in quanto tutti uguali nel loro rango. Se poi siano queste le intenzioni dell’autore, non ve lo so dire con certezza.
  • Sanji: …?
  • Cittadini: Sono i sei caporioni più forti…!!! 
    Son giunti due di loro, Drake e Page One!!
  • Sanji: …Drake…?!
  • Drake: Perché ci hanno fatto venire fin qui?
  • Didascalia: X-Drake, membro dei Sei Saltatori dei pirati del Signore delle Bestie – frutto Ryu Ryu ancestrale, modello Allosauro 
  • One: Penso per impartire una lezione. È sempre importante…
  • Didascalia: Page One, membro dei Sei Saltatori dei pirati del Signore delle Bestie – frutto Ryu Ryu ancestrale, modello Spinosauro
  • Drake: E tu che ci fai qui, Hawkins?
  • Hawkins: Sto inseguendo un uomo…!! C’è in ballo qualcosa di molto più importante di questa missione, Drake.

Il Re

« Precedente • Successivo »