Home Traduzioni Manga | Vol. 80 – 89 Capitolo 812: Capone “Gang” Bege

Capitolo 812: Capone “Gang” Bege

Traduzioni Manga » Capitolo 812

NB: è severamente vietato usare queste traduzioni per lavori di scanlation!
  • Miniavventura: Dai ponti di comando del mondo – L’uomo da 500 milioni di Belly
    Vol. 6: Villaggio Kokoyashi: “Come avete osato usare un’immagine tanto provocante per un avviso di taglia?!”
  • Pekoms: Eh?
  • Bege: Ma che è successo? Dove sono tutti gli abitanti?
  • Pekoms: COSA CAZZO È SUCCESSO?!! GRRRR!! CHI È IL PAZZO CHE HA FATTO QUESTO A ZO?!! NON SARÀ STATA LA CIURMA DI CAPPELLO DI PAGLIA?!! CHE CAZZO HANNO FATTO?!!

CAMBIO SCENA

  • Box: Ducato di Mokomo, fortezza di Ubara
  • Wanda: Questa fortezza era la residenza dei nostri antenati. Si può dire che Zunisha non sia mai cambiato e che ha sempre portato su di sé la storia del popolo dei Mink.
    Nella nostra cultura scambiare vestiti con i forestieri è un segno di amicizia!
  • Nami: Sembrano gli abiti di qualcuno di importante.
  • Wanda: È così. Questo in particolare è considerato un “tesoro nazionale”.
  • Nami: Cosa?! E lo stai dando a me?!
  • Wanda: Naturalmente, è desiderio di tutti che sia tu ad indossarlo.
  • Sanji: Oooooh! Garchuuuuu! Garchuuuu! ♥ Garchuuuu! ♥
    Tristan-chaaaan! Garchuuuu! ♥
  • Tristan: Garchu, Sanji-san! Ti piace proprio salutare la gente! ♥
  • Sanji: (Che sarà questa splendida cosa chiamata “Garchu”?! Forse un meraviglioso incantesimo d’amore?!)
  • Mink: Sanji, sei il nostro grande salvatore!! Garchu!! ♥
  • Sanji: State zitti!! Non me ne frega un cazzo degli uomini!!
    Haaa… viva la Minkship!!
    Woooaaah!!! U… una… una dea?!! No!! È NNNNAAAAAMI-SAAAAAN!! GARCHUUUU!!! ♥
    Habeph!!
  • Chopper: Come sta Momo?
  • Brook: Al solito. Stare da solo chiuso nella sua stanza sembra tranquillizzarlo. Ad ogni modo, è meglio che nessuno lo veda nella sua forma umana.
  • Chopper: Sì, concordo. Ehi, Caesar, come va il lavoro sul farmaco?
  • Caesar: Il mio genio ha portato a termine il lavoro con successo.
  • Chopper: Allora fanne degli altri!! Non perdere tempo!!
  • Mink gatta: Dottor Caesar! Sono venuta a prendere le medicine!
  • Caesar: Ehi, attenta a non sbagliarti!! Io sono solo un farmacista… e mi chiamo Caedar!! (Porcaccia la miseria…! Perché devo preparare farmaci per questa gente?!)
  • Mink gatta: Ah… Barone Defunto, i suoi fan la stanno aspettando fuori!
  • Brook: Evviva la popolarità!! Peccato siano tutti cani…

CAMBIO SCENA

  • Pekoms: Uooooononon!! Mamma!! Papà!! Amici e parenti!! Allora state tutti bene!! Quando ho visto lo stato in cui versava la città, mi si è fermato il cuore!!
  • Bege: …
  • Mink orsa: Stiamo tutti bene, grazie alla ciurma di Cappello di Paglia.
  • Mink lupo: Erano anni che non tornavi a casa, Pekoms.
  • Pekoms: Dannazione!! Non avevo idea di quanto fosse successo!! Che tu sia maledetto, Jack dei pirati del signore delle bestie!!
  • Bege: …
  • Nami: Guardate là!! Sono quei tizi della ciurma di Big Mom!!
  • Wanda: Ma quello è Pekoms! In passato era ben noto per la sua indole poco incline all’ordine… lo conoscete?
  • Sanji: Capisco… quindi è un Mink anche lui…
  • Caesar: Waaaaah! Devono aver saputo che eravamo diretti qui!! Questo significa che sono qui per me!! Vi prego, vi scongiuro!! Non permettete loro di portarmi via!!
  • Sanji: Tu eri la nostra carta vincente per sconfiggere Doflamingo, ma visto che Luffy l’ha tolto di mezzo per quanto mi riguarda non servi più a niente!
  • Caesar: Ma che modi sono questi?! È così che si parla ad un amico?!
  • Sanji: Amico? E da quando? Ad ogni modo, si può sapere che hai fatto a Big Mom?
  • Caesar: Beh… tempo fa mi commissionò alcune ricerche… ricerche che non avrebbero quasi sicuramente portato a nulla! Perciò mi sono inventato qualche piccola bugia… e mi sono intascato il denaro! Avevo Doflamingo a proteggermi le spalle, quindi mi ritenevo praticamente intoccabile!
  • Sanji: Non si può dire che non te la sia cercata. Comunque, sarebbe una gran cosa consegnarti per toglierceli dai piedi…
  • Caesar: Cosa?!!
  • Sanji: …ma Luffy ha sfidato Big Mom, perciò…
  • Luffy (Ricordo): Quindi quando arriverò nel Nuovo Mondo prenderò a calci quel tuo brutto culo e dichiarerò l’isola degli Uomini-Pesce sotto la mia protezione!!
  • Chopper: Infatti, e poi abbiamo danneggiato la loro nave…
  • Caesar: Ehi, Gamba Nera… che ne dici se tu ed io facessimo squadra e ci sbarazzassimo di loro?! Shurororo…
  • Sanji: Nami-san, resta qui insieme agli altri. Brook, vieni con me.
  • Brook: D’accordo.
  • Caesar: Suvvia, Gamba Nera! Farli fuori è la scelta migliore!
  • Sanji: Se non sei disposto ad affrontare le conseguenze delle tue azioni, chiudi quella cazzo di bocca.
  • Sanji: Cosa vi porta qui, pirati di Big Mom? Dopo quello che è successo, la vostra presenza suscita un po’ di timore nei cuori e nei corpi feriti degli abitanti dell’isola…
  • Pekoms: A dire il vero, non posso fare altro che ringraziarti…!! Grrrr!!
  • Brook: Eh?
  • Pekoms: Non avevo idea… che nella mia patria, nel mio luogo natio, fosse accaduto tutto ciò!! E voi… voi siete i nostri grandissimi benefattori!! Come posso sdebitarmi con voi?!!
  • Sanji: …
  • Pekoms: L’ordine primario di Mama è di recuperare Caesar, ma abbiamo un’altra missione da compiere, che potrebbe mandare in frantumi la vostra ciurma. Però… per stavolta chiuderò un occhio! Farò rapporto a Mama dicendole che abbiamo fallito parte della missione! Consegnateci Caesar ed io mi inventerò qualcosa per giustificare la vostra fallita cattura!
  • Bege: Ehi, Pekoms, sei forse impazzito?! Non puoi mettere i tuoi interessi personali davanti alla missione!!
  • Pekoms: Taci, novellino!! Sono disposto a pagare le conseguenze del mio gesto!! Queste persone hanno salvato la mia famiglia e i miei amici!! Non posso farlo… non posso permettere che succeda loro qualcosa di male…!!
  • Sanji: …!!
  • Bege: …!!! Vigliacco!!
  • Pekoms: Bastardo!!
  • Brook: Eeeeeh?!!
  • Sanji: Ha attacco un suo compagno alle spalle!!
  • Bege: Tsk, è incredibile che un tipo del genere sia un pirata famoso. Patetico. Come si può permettere alle proprie emozioni e ai propri sentimenti di prendere il sopravvento? Certe cose non fanno che renderti uno smidollato senza palle. Non abbiamo bisogno di uno così, perciò ora prenderò io in mano la situazione. Uomini, tutti fuori!
  • Pirati di Bege: Uoooh!!
  • Sanji: Ma che…?!
  • Brook: …?? Eeeh?! Persone?!!
  • Bege: Arrendetevi. Non avreste scampo. Sapete chi sono, no?
  • Sanji: …!!
  • Bege: Beh, dovreste saperlo, visto che il vostro capitano fa parte della mia stessa Peggiore Generazione!!
  • Sanji: Che razza di frutto hai mangiato?!! Ho visto male, o ti sono uscite davvero delle persone dallo stomaco?!!
  • Bege: Ho mangiato il frutto Shiro Shiro. Sono un uomo castello.
  • NDT: Shiro significa castello
  • Didascalia: Capone “Gang” Bege, capitano dei pirati Firetank, taglia da 300 milioni di Belly
  • Brook: Quindi non avevo visto male! Poco fa mi era sembrato di vedere delle persone nel palmo della sua mano!
  • Bege: Mi sarebbe piaciuto tanto farlo saltare in aria a colpi di cannone, ma ho preferito non esagerare. Abbiamo troppi occhi puntati addosso e la cosa mi sarebbe potuta sfuggire di mano. Se per sbaglio attirassi qui i Mink si schiererebbero sicuramente al vostro fianco, ed è l’ultima cosa che voglio, data la loro forza combattiva. Vito, portali qui.
  • Vito: Sì!
  • Sanji: Eh?!
  • Nami: M… mi dispiace! Eravamo preoccupati!
  • Chopper: Scusatemi… pensavo fossero molti meno…!!
  • Sanji: Nami-san!!
  • Brook: Signorino Chopper!!
  • Bege: Porta qui anche quel tuo dannato culo, Caesar! Ti do due secondi, poi farò fuoco in aria con dei proiettili d’agalmatolite. Uomini, pronti a sparare! Uno… due…
  • Caesar: Waaaaah!! Fermi, fermi!! Sono qui!! Non sparate!!
  • Sanji: Caesar!!
  • Bege: Finalmente tutti gli attori sono sulla scena. Ah, per l’appunto… non ho alcun proiettile d’agalmatolite.
  • Caesar: Eeeh?!! Ugh!! Ourgh!!
  • Bege: Però ho una lancia fatta dello stesso minerale. Forza, tutti nel castello. Non è bello chiacchierare restando in piedi.
  • Sanji: Merda… ci ha fregati proprio per bene.
  • Bege: Non fatemi ripetere le cose due volte.
  • Sanji: …
  • Bege: Perdona l’attesa. Posso offrirti qualcosa da mangiare?
  • Sanji: No.
  • Bege: Vino?
  • Sanji: Ho detto di no!! Vedi di muoverti e dicci quello che vuoi!!
  • Caesar: (È la fine… sono morto!!)
  • Bege: Che uomo ostinato… comunque, rispetto ad una settimana fa, ovvero quando ci siamo incontrati in mare, le cose sono cambiate. Questo è un invito ufficiale al Tea Party di Mama, il cui evento principale sarà un matrimonio. Lo sposo è Sanji, terzo figlio maschio della famiglia Vinsmoke, mentre la sposa è Pudding, trentacinquesima figlia femmina della famiglia Charlotte!

Il Re

« Precedente • Successivo »