Home News ONE PIECE SPOILER – Capitolo 973

ONE PIECE SPOILER – Capitolo 973

392152
CONDIVIDI
one piece spoiler 945

Ecco gli spoiler del capitolo 973 di One Piece: il terzo atto di Wano prosegue con il gran finale del flashback dei Kozuki!

Buuuuuuongiorno, One Piece Maniaci!! Un’altra settimana è passata e finalmente ci siamo! Gli SPOILER del CAPITOLO 973 di One Piece sono arrivati!

  • Capitolo 973: “La famiglia Kozuki”
  • In copertina “Il contrattacco di Gotti!”
  • Orochi ha cominciato ad avere paura quando non sono riusciti a trovare i cadaveri dei samurai di Oden
  • Denjiro ha cambiato aspetto per nascondere la sua identità e ha poi convinto Orochi a sostituire il boss Hyogoro come nuovo capo della Yakuza, ovvero lui stesso… Kyoshiro.
  • Denjiro stava anche rubando denaro dalla capitale sotto il travestimento del giovane Ushimitsu.
  • Più tardi Denjiro/Kyoshiro trova Hiyori nella capitale, che si era separata da Kawamatsu.
  • Le dice di nascondere la sua identità fino all’ultima battaglia decisiva. Così cambia il suo nome in Komurasaki e la prende sotto la sua ala e la protegge per conto di Kawamatsu.
  • Kaido: Parli di sogni… e sei così giovane.
  • Mononosuke: Padre!!! Waaagh!!
  • Kaido: Questo è il figlio di Oden… brucerà insieme al castello!
  • Toki: Venite qui.
  • Kin’emon: Nel futuro?!
  • ??? (dicendo a Kyoshiro): Sei davvero residente nella capitale?
  • [Kyoshiro si toglie le pantofole e solleva i piedi in aria, in piedi sulle mani con la testa vicina al suolo]
  • Orochi: “Tu sei del clan Kyoshiro”
  • (Il dialogo è interrotto, Kyoshiro chiama Orochi “Orochi-shogun”)”.
  • Kyoshiro: “Soldi!” “Donne!” “Soldati!” Qualsiasi cosa serva a Vostra Altezza, sposteremo tutto!!
  • Orochi: Muhahaha!!
  • Cittadino: Ha esagerato! Chi è quell’uomo? Che grande talento! È in piedi sulle sue mani!
  • Hiyori: Denjiro? Davvero?
  • Kyoshiro: Hohoho… esatto, hai buon occhio, Hiyori-sama. Certo, tutto quadra. Così Kawamatsu è stato preso…! Il mostro che chiamiamo “rabbia” ha posseduto con violenza questo mio volto; ha reso irriconoscibili le persone che appartenevano al gruppo di Kin’emon. Questo rende tutto più facile. Fino a quella “battaglia finale” che avrà bisogno di me, fino a quel momento, anche se è la parola di un alleato, sarà inutile cercare di convincermi a farmi reagire… Da oggi, io ti proteggerò al posto di Kawamatsu! E d’ora in avanti ti chiamerai Komurasaki!