Home » News » ONE PIECE SPOILER – Capitolo 1054

ONE PIECE SPOILER – Capitolo 1054

by Divino Galdino
1277 views
one piece spoiler

Ecco gli spoiler del capitolo 1054 di One Piece!

Buuuuuuongiorno, One Piece Maniaci!! Un mese è passato! Gli SPOILER del CAPITOLO 1054 di One Piece sono arrivati!!

Capitolo 1.054: “Imperatore delle fiamme”.
Nella copertina Color Spread possiamo vedere i 4 nuovi Imperatori del Mare: Luffy, Barbanera, Shanks e Buggy.

Il capitolo inizia nella Capitale dei Fiori.

Kinemon e gli altri Foderi Rossi notano che qualcuno si sta avvicinando alla città. Kinemon dice che Luffy-dono e i suoi amici non possono scoprire cosa sta succedendo. Poi vanno ad affrontare l’intruso.

Ryokugyuu continua a camminare verso la Capitale dei Fiori, pensando a qualcosa.

Ryokugyuu: “La capacità di influenzare gli altri… È una cosa piuttosto difficile da ottenere…”.

Improvvisamente Raizou, Shinobu, Inuarashi, Denjirou, Nekomamushi e Kawamatsu appaiono davanti a Ryokugyuu per fermarlo.

Ryokugyuu: “Samurai, non mettetevi sulla mia strada~~~…!”.

Raizou dice che quel tizio è uno dei Marines e Denjirou dice che allora è uno dei nemici di Luffy dal mondo esterno. Ryokugyuu parla con loro mentre inizia a usare i suoi poteri.

Ryokugyuu: “Ragazzi… Quanto sapete del “mondo esterno”? I “Tenryuubito” sono gli dei di questo mondo!!! Un paese come il vostro, che non è affiliato al governo mondiale…!!! non ha alcun diritto! Mi dispiace, ma è così che funziona il mondo!!!”.

Ryokugyuu mette le mani a terra e inizia a far crescere ogni tipo di pianta per attaccarli.

Ryokugyuu: *”Kinniku Mori Mori (Bosco dell’Odio Proibito) !!!!!

Sono l’utilizzatore del “Mori Mori no Mi”, un “uomo dei boschi”!!! Sono la natura stessa, il padre di ogni vita come il “mare”!!!”*.

Quando Ryokugyuu dice “natura” usa la parola “Logia”. Ryokugyuu continua a parlare.

Ryokugyuu: “Vi darò una lezione sull’umanità!!! Abbiamo bisogno di creare “creature inferiori” per vivere!!! Tutti sono in grado di sopravvivere guardando dall’alto in basso i paesi non affiliati!!! La “discriminazione” è ciò che ci dà stabilità!!!”.

Vediamo che Ryokugyuu si è trasformato in una specie di uomo-albero e attacca i Foderi Rossi con rami e radici di ogni dimensione. I Foderi Rossi si difendono mentre Ryokugyuu continua il suo discorso.

Ryokugyuu: “Innumerevoli persone potrebbero morire in questo paese e nessuna legge verrebbe infranta!!! Fermatemi se potete! Ucciderò migliaia di persone se sarà necessario per catturare “Cappello di Paglia Luffy”!!!”.

Yamato appare dietro i foderi rossi e colpisce la testa di Ryokugyuu con il suo kanabo, facendo cadere Ryokugyuu a terra. Yamato dice a Ryokugyuu che tutto ciò che ha detto è imperdonabile. L’attacco di Yamato ha danneggiato Ryokugyuu, che secondo lui ha un Haki molto forte.

Yamato dice che Wanokuni ha sofferto 20 anni di tirannia e ora che il Paese è finalmente libero, non permetterà a nessuno di interrompere i loro meritati festeggiamenti.

Ryokugyuu: “Chi diavolo sei?”.

Yamato: “Sono Yamato!!! Il figlio di Kaidou!!!”.

Ryokugyuu: “Il figlio di Kaidou…!?”.

Anche Momonosuke arriva sul campo di battaglia in forma di drago.

Momonosuke: “Sono d’accordo con te, Yamato!!! Non ti permetteremo di alzare un dito sui nostri eroi che si stanno ancora riprendendo~~~!!!”.

Ryokugyuu: “Un drago~~~!?”.

Momonosuke: “Bolo Breath!!!”

Momonosuke cerca di imitare Kaidou, ma non riesce a usare l’attacco. Ryokugyuu è sorpreso.

Ryokugyuu: “Cosa doveva essere?”.

Vedendo che il suo attacco è fallito, Momonosuke corre verso Ryokugyuu e lo morde. Momonosuke cerca poi di allontanare Ryokugyuu dalla Capitale dei Fiori, per non incutere di nuovo timore nel cuore della gente.

Ryokugyuu è sorpreso di vedere un drago rosa, non ha mai sentito parlare di questo tipo di abilità. Dice quindi a Momonosuke di togliersi di mezzo e avvolge diversi rami giganti intorno al corpo di Momonosuke per fermarlo. Yamato cerca di aiutare Momonosuke.

Yamato: “Momonosuke-kun!!!”

Momonosuke: “Yamato… Rimani fuori da tutto questo!!!”

Yamato: “Che cosa?”

Nel mare vicino a Wanokuni, possiamo vedere che la nave dei Pirati del Rosso è lì. Una parte dell’equipaggio dice a Shanks che vuole vedere Luffy, visto che è diventato un grande pirata.

Shanks ricorda l’ultima volta che è stato nel mare di Wanokuni, quando quel giorno si sono separati da Oden. Pensa anche che Momonosuke e Hiyori siano già adulti.

I Rossi insistono.

Lucky Roux: “Capo! Andiamo a trovare Luffy!!!”.

Bonk Punch: “Luffy è davvero fantastico!!!”.

Yasopp: “Aspetta un attimo…! Non sono ancora mentalmente preparato a incontrare Usopp…”.

Limejuice: “Cos’è questo? Anche quel Kid è qui. Non ha combattuto contro di noi poco tempo fa? “.

Shanks vede il poster dei Ricercati di Luffy.

Shanks: “Quindi questo è…”

Inizia un breve flashback. La nave dei Pirati dai Capelli Rossi insegue una nave da guerra dei Marine. Benn Beckman informa Shanks che sulla nave da guerra ci sono membri del CP9, ma Shanks non se ne cura e ordina l’attacco.

Un giovane Who’s Who chiede ai pirati cosa vogliono, visto che sulla nave da guerra non ci sono tesori. Who’s Who dice di avere solo un misero Frutto del Diavolo, poi vediamo il forziere con il Gomu Gomu no Mi che abbiamo visto nel capitolo 1 di One Piece (da dove Luffy ha preso il frutto per mangiarlo).

Il flashback continua con Shanks che ricorda alcune scene con Luffy nel villaggio di Foosha e il momento in cui Shanks ha sacrificato il suo braccio per salvare Luffy.

Nel presente vediamo che Shanks afferra il braccio mancante. Alcuni membri dell’equipaggio che non erano sulla nave quando i Pirati dai Capelli Rossi hanno incontrato Luffy in passato, sono sorpresi di scoprire che il loro capo conosce Luffy.

Hanno sentito ogni tipo di diceria su Luffy, ad esempio che Luffy è un mostro scimmia inarrestabile.

Shanks parla con i suoi compagni di squadra.

Shanks: “Non ho alcuna intenzione di incontrare Luffy….!”.

Lucky Roux: “Che c’è~~~!!? “.

Shanks: “Puoi ricordarmi cosa sta succedendo nei nostri territori in questo momento? “.

Howling Gab: “Oh sì, stai parlando di quel tizio chiamato Barto o qualcosa del genere… Sembra che sia uno dei subordinati di Luffy… Ha bruciato le nostre bandiere e le ha cambiate con quelle di Luffy…”.

Shanks: “Beh, dobbiamo andare a risolvere il problema… O che ne sarà della mia credibilità?”.

Rossi: “Se la metti così… Ma noi pensiamo ancora che…”.

Shanks si siede al tavolo accanto a Benn Beckman e si serve una tazza di sake.

Shanks: “Ehi Beck. Credo sia giunto il momento di unirsi alla lotta… per il “One Piece”.

Nel quartier generale della Marina nel Nuovo Mondo si svolge una riunione. Un marine sconosciuto dice ad Akainu che non possono permettere ai rivoluzionari di continuare a fare quello che vogliono.

Akainu gli dice che lo sa già, ma che non hanno abbastanza truppe per tutto.

Vediamo che Akainu, Kizaru e il marine sconosciuto sono presenti alla riunione.

Marine sconosciuto: “Quel ragazzo chiamato “Sabo, l’Imperatore delle Fiamme” è ora un eroe in tutto il mondo!!! La famiglia di Nefertari Cobra era uno dei membri dei 20 regni che fondarono il Governo Mondiale 800 anni fa… che parteciparono al Reverie.

L’assassinio di quest’uomo è un risultato importante per l’Esercito Rivoluzionario!!!”.

Mentre il marine sconosciuto dice questo, vediamo il titolo del giornale, che dice “Sabo ha ucciso il Re Nefertari Cobra del Regno di Arabasta”.

Poi il marine sconosciuto parla di ciò che è accaduto nella terra di Mary Geoise mentre si celebrava il Levely.

Marine sconosciuto: “Poche ore prima dell’omicidio… Nella zona residenziale dei Tenryuubito, nella “Terra degli Dei”, l’emblema dei Nobili del Mondo… lo “Zoccolo del Drago Celeste” è stato distrutto!!! È stata una dichiarazione di guerra!!!”.

Mentre parla, vediamo che la bandiera del Drago Celeste sventola in cima a un edificio, bruciato durante l’incidente.

Marine sconosciuto: “I soldati della Marina guidati dagli ammiragli “Ryokugyuu” e “Fujitora” hanno partecipato all’appello dei nobili. Ma alla fine… I rivoluzionari sono riusciti a liberare Bartolomeo Kuma, un ex membro dell’esercito rivoluzionario che era schiavo del Tenryuubito. E tutti loro sono fuggiti…!!! Gli Ammiragli probabilmente non potevano combattere al massimo nella “Terra degli Dei “.

Akainu: “Non c’è bisogno di creare scuse a loro favore. E che dire della scomparsa della principessa Vivi, avvenuta in concomitanza con l’omicidio di Re Cobra…?”.

Vediamo di nuovo un titolo di giornale che riporta la scomparsa di Vivi. Viene presentato il marine sconosciuto, un uomo con i capelli bianchi e gli occhiali da sole.

È “Kurouma” (Cavallo Nero), il capo del Servizio Investigativo Criminale dei Marine. Il suo vero nome è “Tensei”,

Kurouma: “Stiamo ancora indagando sulla scomparsa… e sul suo possibile collegamento con gli incidenti”.

Akainu: “Arabasta è probabilmente in preda al caos in questo momento”.

Kurouma: “La loro nave è ancora nel Porto Rosso…!!! Non credo che sia il momento di tornare…”.

Kizaru: “L’incidente del tentato omicidio di Saint Charloss è stato risolto?”.

Kurouma: “Per quanto riguarda Saint Mjosgard e il modo in cui ha aiutato il sospetto a fuggire. C’è stato un processo nella “Terra degli Dei”, in cui sono intervenuti i “Cavalieri di Dio”. Il che ha reso le cose più complicate”.

Akainu: “Che facciano quello che vogliono”.

Kurouma continua.

Kurouma: “Le voci dicono che Sabo è colui che potrebbe tirare le fila di tutti questi incidenti. E la “Rivoluzione delle 8 Nazioni” ha avuto luogo, con l’obiettivo di far tornare i leader mondiali. Le scintille di ribellione in tutto il mondo… Cominciano a trattare quell’uomo come un Dio!!!”.

Nella doppia pagina finale vediamo il paese del capitolo 1.053 dove c’era la gigantografia di Sabo su un edificio. C’è un uomo con un megafono su un palco mentre la gente acclama “Sabo, l’Imperatore della Fiamma”.

Kurouma: “Si può persino dire… che la sua popolarità ha superato l’influenza del comandante supremo dell’Esercito Rivoluzionario, “Dragon il ribelle”!!!”.

Kizaru: “E poi, proprio in questo momento, il suo fratellino “Cappello di Paglia Luffy” diventa uno degli Yonkou…”.

L’uomo con il megafono inizia a parlare alla gente.

Uomo rivoluzionario: “Il vecchio sistema è stato distrutto dalla parte dei pirati dal fratellino dell'”Imperatore della Fiamma”!!! Proprio ora! Quest’epoca sta cambiando!!!”.

Negli ultimi pannelli del capitolo, vediamo Akainu che guarda il mare dal suo ufficio.

Akainu: “Sembra che io sia diventato l’ammiraglio della flotta in questo dannato momento…!!! Ma non importa cosa succederà… li finirò tutti!!!”.

Fine del capitolo.

La copertina di Weekly Shonen Jump è una collaborazione con la rivista Weekly Shonen Sunday per celebrare l’intervista tra Eiichiro Oda (One Piece) e Gosho Aoyama (Detective Conan).

Luffy e Tõru Amuro di Detective Conan sono presenti nella copertina di Shonen Jump. Conan Edogawa e Zoro appariranno nella copertina di Shonen Sunday.

NESSUNA PAUSA LA PROSSIMA SETTIMANA

Il capitolo 1055 avrà una diffusione a colori e sarà sulla copertina del WSJ

Ti potrebbero anche interessare